Crea sito

Spaghettoni con le sarde

Mi piace molto ideare accostamenti nuovi, provare nuovi sapori e immaginare come sarà il prodotto finale, inedito e creativo.
Ma a volte, sarà un pizzico di nostalgia di casa, mi viene voglia di cimentarmi nelle ricette tipiche della mia terra, così uniche e ricche di sapori che quando assaggio il piatto finito, subito mi sento in famiglia!
Ieri è stata la volta degli spaghettoni con le sarde, un mix di sapori e consistenze caratteristico dei piatti siciliani, che vi riporterà a un tipico pranzo mediterraneo, magari sul mare della nostra isola…

Se, come me, ami il pesce azzurro, prova anche Spaghetti con sgombro fresco, pistacchi, aneto e scorza d’arancia;
oppure Spaghetti integrali con ragù bianco di tonno rosa e porri croccanti

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti degli spaghettoni con le sarde

  • 180 gSpaghettoni
  • 400 gsarde (già pulite)
  • 50 gfinocchietto selvatico
  • 60 gpinoli
  • 40 guvetta sultanina
  • Mezzacipolla dorata
  • 1 cucchiainoconcentrato di pomodoro
  • q.b.mollica di pane

Preparazione della pasta con le sarde

  1. Innanzitutto sbollentate il finocchietto per qualche minuto e mettete l’uvetta in ammollo in una ciotolina.

    In una padella fate soffriggere la cipolla tagliata a mezzelune in abbondante olio evo; aggiungete i pinoli e l’uvetta scolata. Tagliate il finocchietto grossolanamente e aggiungetelo al soffritto; unite il concentrato di pomodoro.

    Sciacquate le sarde delicatamente sotto l’acqua, assicurandovi che, oltre alla testa e la coda, siano state rimosse correttamente anche le lische. Tamponatele con della carta assorbente e aggiungetele in padella.

    Portate a bollore abbondante acqua salata in una pentola (potete anche diluire l’acqua usata per il finocchietto) per cuocere gli spaghettoni.

    In un padellino unto d’olio fate brustolire la mollica di pane.

    Scolate gli spaghettoni molto al dente e trasferiteli nella padella con il condimento insieme a un mestolo di acqua di cottura; fate amalgamare i sapori per un paio di minuti a fiamma viva, mescolando la pasta con il condimento.

    Impiattate, aggiungendo la mollica di pane.

    Fb: https://www.facebook.com/scalognobruno/

    Ig: https://www.instagram.com/scalognobrunoblog/?hl=it

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.