Crea sito

LASAGNE CON RAGU’ DI VERDURE – ricetta vegetariana

Lasagne con  ragù di verdure: una buonissima variante delle classiche lasagne preparate con il ragù di carne.
Invece della besciamella ho usato lo stracchino e questo rende la ricetta davvero facile da realizzare. Potete prepararle in anticipo e cuocerle in seguito.

Lasagne con ragù di verdure

LASAGNE CON RAGU’ DI VERDURE
ricetta vegetariana

Ingredienti per 4-5 persone:
250 g di lasagne fresche tipo sfogliavelo
250 g di stracchino oppure crescenza o squacquerone
5-6 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 melanzane
2 piccole carote
1 cipolla
1/2 gambo di sedano
6-7 pomodori da sugo
100 g circa di piselli sgranati
basilico
sale
olio
2 cucchiai di pane grattugiato

Tagliate le melanzane a fette, mettetele in uno scolapasta, spolverizzatele con del sale grosso e fatele spurgare per circa 30 minuti.
Tagliate i pomodori a pezzettoni, eliminate i semi.
Cuocete i piselli per 5-6 minuti.
Mondate le carote e il sedano, poi tagliateli a pezzetti.

Eliminate il sale dalle melanzane, sciacquatele brevemente, tagliatele grossolanamente.

Scaldate alcuni cucchiai di olio in una casseruola, versateci tutte le verdure esclusi i piselli e fatele insaporire per alcuni minuti.
Salatele, aggiungete un bicchiere d’acqua e fatele stufare per circa 30 minuti.
Passatele al passaverdura a fori larghi, aggiungete i piselli, il basilico, assaggiate e tenetele da parte.

Lessate la pasta, scolatela e fatela asciugare su un telo.

Ungete una teglia con un po’ d’olio.
Preparate le lasagne con ragù di verdure alternando sfoglie di pasta (tenuta morbida), ragù, pezzetti di formaggio, una spolverata di parmigiano.
L’ultimo strato spolverizzatelo con parmigiano, pane grattugiato e conditelo con un filo d’olio.

Riscaldate il forno a 180-200°C, coprite la teglia con carta da forno, infornatela per circa 30 minuti.
Durante gli ultimi minuti di cottura togliete la protezione e accendete il grill.
Sfornatele, aspettate alcuni minuti e le lasagne con ragù di verdure sono pronte.

Lasagne, tante ricette.

Ciao.

Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.