Pasta frolla al pistacchio ricetta di Montersino

Pasta frolla al pistacchio ricetta facile e veloce

PASTA FROLLA AL PISTACCHIO RICETTA FACILE E VELOCE è una ricetta davvero utile se si vuole preparare una crostata, dei biscotti tutti a base di golosissimo pistacchio. Ero in giro per la mia città e mi sono ritrovata in un negozietto molto molto carino che si chiama Bonbon et Chocolat sito Taranto la mia bellissima città in via Romagna …Devo dire che in questo negozio ho trovato tante cose speciali e di grandissima qualità tra queste la pasta di pistacchi.. Ed è proprio con questa che ho preparato una buonissima pasta frolla al pistacchio. Con la pasta di pistacchio si possono preparare davvero tantissimi dolci golosi.. Allora amici cosa aspettate, provate a seguire questa ricetta e vi verrà una frolla perfetta

Pasta frolla al pistacchio ricetta facile e veloce
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone 4 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 125 g burro
  • 25 g Pasta di pistacchio (Rare Fantasy)
  • 45 g Tuorlo (Circa 2 uova)
  • 50 g Farina di pistacchio
  • 100 g Zucchero a velo

Preparazione

  1. Procedere ora alla realizzazione della nostra pasta frolla al pistacchio di Montersino

  2. Io ho usato la planetaria ma nulla vi vieta di lavorarala a  mano

  3. La prima cosa da fare è mettere in planetaria le uova e lo zucchero.

  4. A questo punto far lavorare la planetaria  fino a far raddoppiare il composto

  5. Aggiungere le uova, la pasta di pistacchio e le farine fino a quando non otteniamo un composto compatto e  liscio

  6. Ora  avvolgere la frolla al pistacchio nella velina e far riposare in frigorifero per 1 ora

  7. La nostra pasta frolla è pronta per essere trasformata in biscotti, crostate etc.

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati.

Se non vuoi perdere nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla mia newsletter I SAPORI DI ETHRA e riceverai gratis tutte le mie ricette sulla posta elettronica.

Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂 A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina facebook I SAPORI DI ETHRA e anche la mia pagina di  twitter I SAPORI DI ETHRA   per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.