Crea sito

RAVIOLI DI RICOTTA CON CIOCCOLATO

I ravioli di ricotta con cioccolato sono semplici e intuitivi da preparare. Non occorrono uova nell’impasto e si possono farcire con cioccolato, creme spalmabili e confetture di ogni genere, in base ai propri gusti. Personalmente, mi piacciono tantissimo anche con la marmellata di albicocche; bisogna solo avere l’accortezza di sigillare bene tutti i bordi, durante la preparazione, per evitare la spiacevole fuoriuscita del ripieno scelto. I ravioli di ricotta mantengono la loro fragranza e la morbidezza interna anche dopo un paio di giorni. Basterà aver cura di conservarli in luogo fresco e asciutto, riposti in contenitori di ceramica o metallo ermeticamente chiusi. Per realizzare i ravioli di ricotta con cioccolato, occorrono:

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 300 gFarina
  • 300 gRicotta
  • 150 gBurro
  • 1Scorza di limone grattugiata
  • 2 cucchiaiZucchero a velo vanigliato
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 100 gCioccolato (o confettura)
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. RAVIOLI DI RICOTTA CON CIOCCOLATO Con l’aiuto delle fruste elettriche, lavorare in una ciotola il burro ammorbidito con la ricotta, precedentemente setacciata e scolata con un colino. Il composto dovrà risultare cremoso e ben amalgamato. Aggiungere la farina setacciata poco alla volta, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di ½ limone e due cucchiai di zucchero a velo. Continuare a mescolare e alla fine aggiungere una bustina di lievito in polvere per dolci. Amalgamare il tutto il più rapidamente possibile e formare con la pasta ottenuta un panetto liscio. Far riposare in frigorifero coperto con pellicola trasparente per circa una mezz’oretta. Riprendere il panetto e stenderlo con un matterello su una spianatoia leggermente infarinata, fino ad ottenere una sfoglia dallo spessore di circa mezzo centimetro. Con un tagliapasta, ricavare dalla sfoglia tanti rettangolini e posizionare al centro di ciascuno di essi un pezzetto di cioccolato o un cucchiaino di confettura. Non eccedere con il ripieno, altrimenti si rischia che la farcia fuoriesca durante la cottura. Ripiegare ogni rettangolino di pasta formando un saccottino e chiudere bene i bordi. Adagiare i ravioli su una placca foderata con carta da forno, ben distanti l’uno dall’altro, e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti, fino a quando risulteranno uniformemente dorati. Estrarre la teglia dal forno e trasferire i ravioli di ricotta e cioccolato su una gratella, cospargerli di zucchero a velo e lasciarli raffreddare completamente. Quando si saranno raffreddati, distribuire i biscotti su un piatto da portata e servirli.

  2. Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*Sono anche su Facebook Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.