Crea sito

AMARETTI RIPIENI AL CIOCCOLATO

Secondo la tradizione, questi deliziosi biscottini, andrebbero preparati con una dose di mandorle amare un poco superiore a metà della dose di mandorle dolci, sebbene si tenda a preferire un gusto meno deciso. Per la preparazione degli amaretti utilizzeremo, oltre alle mandorle dolci sgusciate, un piccolo cucchiaino di aroma naturale di mandorla amara. In alternativa, per le dosi sotto indicate, è possibile utilizzare, invece dell’aroma, 5-6 mandorle amare sgusciate. Inoltre, ne esistono diversi tipi che prevedono l’aggiunta di nocciole, miele o di aromi. O ancora, possono essere utilizzati come ingrediente nella preparazione di svariati dolci. Per i più golosi, alla fine, è possibile farcirli come in questo caso.
Di seguito, gli ingredienti e i vari passaggi per preparare gli amaretti ripieni al cioccolato:

AMARETTI RIPIENI AL CIOCCOLATO
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per gli amaretti:

  • 4 Albumi
  • 240 g Mandorle dolci sgusciate
  • 200 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Aroma alla mandorla
  • 1 pizzico Sale

Per la crema al cioccolato:

  • 100 g Cioccolato fondente
  • 100 ml Panna

Preparazione

  1. AMARETTI RIPIENI AL CIOCCOLATO

    • Sbollentare le mandorle dolci in una pentola con acqua bollente per un minuto. Poi, sgocciolarle e pelarle. Passare le mandorle in forno per farle asciugare bene, facendole tostare a 180°C per qualche minuto nel forno già caldo.
    • Sfornare le mandorle e pestarle in un mortaio o passarle in un mixer, con 150g di zucchero, fino a polverizzarle. Raccogliere il composto ottenuto in una terrina e aggiungere un cucchiaino raso di aroma di mandorla amara.
    • Montare da parte gli albumi a neve ben soda con un pizzico di sale, facendovi cadere il rimanente zucchero (50g). Aggiungere a cucchiaiate l’impasto alle mandorle all’albume montato a neve e mescolare dall’alto verso il basso, fino ad ottenere un composto liscio.
    • Con una sac à poche munita di bocchetta liscia, adagiare mucchietti di impasto grossi quanto una noce e ben distanziati tra loro su una placca da forno precedentemente imburrata e infarinata. Far riposare il composto per circa 2 ore.
    • Cuocere gli amaretti in forno preriscaldato a 150° C per 25 minuti, finchè si staccheranno dalla placca.
    • Preparare la crema al cioccolato, tritando finemente il cioccolato fondente. Disporlo in una ciotola metallica e farlo sciogliere a bagnomaria mescolato con la panna. Trasferire il composto da un bagnomaria caldo a un bagnomaria ghiacciato, ossia, su una ciotola contenente acqua e ghiaccio. Con le fruste elettriche, montare il composto a freddo per 5 minuti, fino a quando la crema diventerà morbida.
    • Distribuire al centro di metà degli amaretti un poco di crema al cioccolato fondente e adagiarvi sopra gli amaretti rimasti, premendoli leggermente per farli aderire.
    • Lasciar riposare per qualche minuto, posizionare gli amaretti ripieni al cioccolato in pirottini di carta e servire.
  2. AMARETTI RIPIENI AL CIOCCOLATO

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*Sono anche su Facebook

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.