ZUCCHINE ALLA SCAPECE

ZUCCHINE ALLA SCAPECE
Le zucchine alla scapece sono un piatto tipico della cucina napoletana, un contorno gustoso e semplice nel procedimento e negli ingredienti. Perfetto per accompagnare secondi a base di carne, pesce o anche formaggi stagionati oppure per arricchire delle stuzzicanti bruschette. Lo svolgimento è davvero elementare , vi basterà tagliare a rondelle le zucchine per poi friggerle, trasferire in un insalatiera
e aromatizzarle con l’aglio, l’aceto, il sale, l’origano e qualche cucchiaio dell’olio di cottura. La cosa più importante per la riuscita di questo fantastico contorno è la marinatura, infatti è necessario che prima di gustarle debbano riposare per almeno un paio d’ore. Quindi cosa aspettate, seguitemi e prepareremo insieme le zucchine alla scapece.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucchine
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.origano
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per realizzare le zucchine alla scapece, per prima cosa lavate bene le zucchine sotto l’acqua corrente, poi asciugatele con un canovaccio pulito e tagliatele a rondelle dello spessore di 3-4 cm circa.

  2. Dopodiché preparate un’ampia padella anti aderente dai bordi larghi,aggiungete l’olio extravergine d’oliva e portatelo a temperatura.

  3. Quando l’olio sarà ben caldo, adagiate le zucchine facendole cuocere un pò per volta in entrambi i lati per qualche minuto, girandole con l’aiuto di una schiumarola.

  4. Appena saranno dorate, scolatele trasferendole direttamente nel vassoio da portata, sempre con l’aiuto di una schiumarola.

  5. Procedete nello stesso modo fino ad esaurimento delle zucchine.

  6. Successivamente aggiustate di sale, poi aggiungete anche l’aglio sbucciato e tritato finemente, l’aceto di vino bianco, il peperoncino a pezzetti,l’origano e qualche cucchiaio dell’olio di cottura (se necessario).

  7. Amalgamate in tutto con l’aiuto di un cucchiaio e lasciate riposare pperoo un paio d’ore in modo che acquistino bene il sapore del condimento.

  8. Passato questo tempo, prendete le vostre zucchine alla scapece messe da parte , amalgamate ancora per qualche momento e servite in tavola.

  9. Se non gradite l’origano potete tranquillamente sostituirlo con del prezzemolo fresco o con delle foglioline di menta.

Note

Provate anche questi contorni, semplici e veloci! Le ricette QUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!