Crea sito

RAVIOLI RIPIENI AI FUNGHI

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 50 ravioli:

Per la pasta fresca:

  • 300 gfarina 00
  • 3uova medie
  • q.b.sale fino

Per il ripieno ai funghi:

  • 400 gfunghi champignon freschi
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1spicchio d’aglio tritato
  • q.b.pane grattuggiato
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • 2 q.b.sale fino e pepe nero macinato

Per il condimento:

  • 100 gburro
  • 5-6 foglie di salvia
  • q.b.pepe bianco macinato
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello
  • 1 Rotella taglia pasta o un coltello a lama liscia
  • 1 Stampo per ravioli da 3 cm di lato

Preparazione della pasta fresca:

  1. Sulla spianatoia versiamo la farina e formiamo la cosiddetta fontana. Cioè creiamo un foro al centro di essa abbastanza largo.

    In un lato della farina mettiamo il sale.

    Adesso versiamo le uova al centro e con una forchetta sbattiamo per romperle e mescolarle.

    Iniziamo pian piano ad impastare aiutandoci con una forchetta e poi andiamo di mano.

    Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Chiudiamo con pellicola e mettiamo in frigo per 30 minuti ca.

Preparazione del ripieno:

  1. Per prima cosa puliamo i funghi.

    Con un coltellino eliminiamo la pellicina dalla cappella dei funghi e dal gambo. Togliamo la base delle radici. Strofiniamoli con un canovaccio umido.

    A questo punto tagliamoli a pezzetti piccoli( non badate alla forma severa solo per velocizzare la cottura.)

    Mettiamo in una padella l’olio e l’aglio tritato e quando sarà colorito, uniamo i funghi. Saliamo e pepiamo. Facciamo cuocere per 10 minuti circa o fin quando non si sarà asciugata la loro acqua e rosolati leggermente.

    A questo punto trasferiamo in un boccale e con un cutter frulliamo tutto con il basilico e del formaggio grattugiato a vostro piacimento ( potete anche ometterlo).

    Se il ripieno dovesse risultare abbastanza morbido aggiungiamo qualche cucchiaio raso di pane grattugiato e diamo ancora qualche colpo di cutter per mischiare e rendere il ripieno omogeneo.

  2. Questo è il risultato finale.

  3. Adesso se siamo pratici stendiamo la sfoglia di pasta fresca ad uno spessore di 2 millimetri altrimenti potete usare anche una sfogliatrice manuale.

    Diamo una forma rettangolare alla sfoglia.

    Ora nel mio caso ho a disposizione un forma ravioli rettangolare da 10 pz altrimenti potete confezionarli a mano.

    Depositiamo tanti mucchietti di ripieno.

    L’altra sfoglia inumidiamola leggermente e adagiamola sul ripieno.

    Delicatamente premiamo attorno per cercare di eliminare l’aria e tagliamo i bordi in eccesso così avremo i nostri ravioli.

Per il condimento:

  1. In acqua bollente leggermente salata cuociamo i ravioli per 4-5 minuti.

    In una padella larga sciogliamo il burro insaporendolo con la salvia spezzettata, saliamo e pepiamo.

    Saltiamo delicatamente i ravioli semplicemente roteando la padella e aiutandoci con un cucchiaio per non romperli. Emulsioniamo con un goccio di acqua calda e completiamo con del formaggio grattugiato.

    Buon appetito!

  2. Ecco qui i nostri Ravioli…

5,0 / 5
Grazie per aver votato!