Crea sito

Charlotte di Pandoro

La Charlotte di Pandoro è un dessert senza cottura molto semplice da preparare e bello da vedere. Per stupire i vostri ospiti e smaltire le rimanenze di pandoro delle feste natalizie questa è un’idea furba.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6

Ingredienti

  • 3 fette Pandoro
  • q.b. Caffè
  • 500 g Mascarpone
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero a velo
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la Charlotte di Pandoro tagliando il pandoro a fette, partendo dalla base in modo da ottenere le fette a forma di stella. Eliminiamo prima la parte scura dal fondo del pandoro e procediamo  a tagliare 3 fette dello spessore di 2 cm. La prima fetta e cioè quella più grande la disponiamo su un piatto da portata all’interno di un anello di uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm.

  2. Tagliamo le altre due fette in quattro parti.Rivestiamo i lati con le fette tagliate, rivolgendo le punte verso l’alto.

    Montiamo ora il mascarpone con la panna e lo zucchero a velo fino a che non raddoppia di volume.

  3. Bagnamo la Charlotte di Pandoro con una tazzina di caffè.

    Farciamo con la crema al mascarpone ottenuta e facciamo riposare in frigorifero per circa un’ora.

    Togliamo l’anello e guarniamo a piacere con il cacao amaro in polvere.

    La Charlotte di Pandoro è pronta !

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.