Crea sito

SCALOPPINE CON PROSCIUTTO E SOTTILETTA

Nel blog sono già presenti ricette con le scaloppine,consigli su come prepararle.. mi mancavano però le SCALOPPINE CON PROSCIUTTO E SOTTILETTA con in più un consiglio utilissimo per infarinare le fettine senza sporcare niente e senza sprecare farina. Continuate a leggere per scoprire come ho fatto!

scaloppine con prosciutto e sottiletta 2

Ingredienti per 6 persone

6 fettine di lonza di maiale

1 noce di burro

2 cucchiai di olio evo

3 fette di prosciutto cotto

3 sottilette

sale

4 cucchiai di farina bianca

Procedimento

Intanto vi insegno un procedimento veloce, anzi velocissimo per infarinare le scaloppine. Io non ci sarei arrivata se non l’avessi letto in una delle mie riviste di cucina , in quei trafiletti dedicati ai consigli dalle casalinghe. Avete presente il pandoro a natale quando svuotiamo la bustina di zucchero a velo dentro la busta trasparente contenente il pandoro e agitiamo la busta ??? Ecco .. per infarinare le scaloppine dobbiamo prendere una busta da freezer, mettere 4 cucchiai di farina , mettere dentro le fettine ,sigillare con una mano e agitare. In pochi secondi avete infarinato le fettine e non avete seminato farina da nessuna parte.scaloppine prosciutto e sottiletta 3

Quindi in una padella antiaderente scaldate la noce di burro con l’olio e rosolate le fettine infarinate sui entrambi i lati, quasi dorandole a fiamma bassa. Nel frattempo dividete sia il prosciutto che le sottilette in 6 porzioni. Salate le fettine in tutti e due i lati, quindi procedete con la farcitura mettendo prima il prosciutto e poi le sottilette. Spegnete quasi subito, il formaggio si scioglierà con il calore della padella. Servite su un letto di insalata in un piatto da portata e se vi piacciono le zucchine potete grigliarne un paio e abbinarle al piatto. Buon appetito!scaloppine con prosciutto e sottiletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.