Crea sito

INGREDIENTI PER LA BELLEZZA

Un’ alternativa genuina per la nostra pelle, utilizzando ingredienti naturali al posto dei prodotti che usiamo solitamente. Se avete un po di tempo è anche rilassante prepararli in casa. Vi descrivo ora alcuni INGREDIENTI PER LA BELLEZZA, piccoli accorgimenti semplici e molto utili. bellezza-viso12

 

Per preparare il latte detergente alle mandorle

Pelate 50 g di mandorle sgusciate, sminuzzatele e pestatele. Impastatele in una ciotola con poca acqua fredda fino ad ottenere un pasta di mandorle. Stemperate la pasta ottenuta in 250ml di acqua tiepida. Il latte di mandorle può essere usato anche come esfoliante per viso e corpo: versare il preparato su una spugnetta inumidita ed eseguite piccoli movimenti circolari sulla parte da trattare e rimuovete con acqua tiepida, completando con una crema emolliente. 😉

Come preparare una maschera allo yogurt

Questa è una maschera purificante, riequilibrante, e tonificante. Per un’applicazione, amalgamate energicamente 4 cucchiai di yogurt a 4 cucchiai di farina,ottenendo un impasto consistente ma morbido. Applicatelo sulla pelle pulita, lasciando agire per 15 minuti. Sciacquate con acqua fresca. 🙂

Come preparare una maschera alla mela

 

Maschera tonificante, astringente e antirughe.per un’applicazione mescolate in una piccola ciotola 40 g di polpa di mela grattugiata, mezzo vasetto di yogurt intero e circa due cucchiai di argilla in polvere fino ad ottenere un composto morbido. Stendete la pasta sul viso e lasciate seccare, togliete l’applicazione con acqua tiepida, terminando l’applicazione tamponando con un tonico. 😀mele_2

Come preparare una maschera al lievito di birra

Per pelli grasse, riequilibrante e tonificante. Per un’applicazione impastate 1/2 dado di lievito di birra con un cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di yougurt e se necessario un cucchiaio di acqua. Formare una pastella consistente da spalmare sul viso, lasciando  l’applicazione per 15- 20 minuti. Togliere la maschera risciacquando prima con acqua tiepida e poi con acqua fresca. 😉

Le maschere suggerite vanno preparate al momento dell’utilizzo e non conservate eventuali avanzi 😉

Ho trovato questi consigli scritti in un quaderno qualche anno fa, sicuramente presi da qualche giornale, ma non ricordo quale. Preferisco sempre scrivere a mano più che stampare.. ed è gradevole rileggere queste cose anche  a distanza di qualche anno..

fonte foto web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.