Penne con carpaccio di tartufo nero e porcini

È stato facile valorizzare queste già buone penne rigate di semola di grano duro con il carpaccio di tartufo nero, questi prodotti sono dell’azienda Pastificio Favellato di cui sono brand, ho voluto aggiungere i funghi porcini….vi garantisco un’esplosione di sapori

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g penne rigate di semola di grano duro (Ho usato queste dell’azienda Pastificio Favellato )
q.b. carpaggio di tartufo nero (Ho usato questo dell’azienda Pastificio Favellato )
4 cucchiai olio extravergine d’oliva (Ho usato questo dell’azienda Pastificio Favellato )
150 g funghi porcini secchi
q.b. sale e pepe
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
50 g burro

Strumenti

1 Casseruola dai bordi alti
1 Ciotola
1 Cucchiaio di legno
1 Mestolo
1 Padella
1 Pentola

Passaggi

Iniziare mettendo in ammollo in acqua fredda i porcini secchi. Nel frattempo portare a bollore acqua salata. In una padella antiaderente scaldare l’olio e rosolare lo spicchio d’aglio, aggiungere i porcini e i gambi del prezzemolo e cuocere per 10 minuti, regolare di sale e pepe. Calare le penne e scolarle tre minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandole in padella dovecavrete sciolto il burro ed aggiunto un mestolo di acqua di cottura. Versare i porcini ed un cucchiaino dolio del vasetto del tartufo. Per impiattare mettere la pasta al centro del piatto completare con i porcini ed i petdlibdi carpaccio di tartufo nero ed ultimare con una spolverata di prezzemolo tritato ed un giro d’olio a crudo.

/ 5
Grazie per aver votato!