Riso alla cantonese

Il Riso alla cantonese è uno dei piatti tipici della cucina cinese che si trova sempre anche nei ristoranti. Io adoro questo piatto, da quando l’ho scoperto tanti anni fa, non può mancare sulla mia tavola almeno una volta alla settimana. E’ una preparazione semplice e anche leggera che si può accompagnare, se vi paice, con della salsa di soia. Vediamo allora come si realizza.

Riso alla cantonese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Riso alla cantonese

250 g riso Basmati
150 g prosciutto cotto (a dadini)
100 g piselli surgelati
2 uova
40 g cipollotti freschi
4 cucchiai olio extravergine d’oliva (o di girasole)
q.b. sale

Strumenti

Passaggi Riso alla cantonese

COME PREPARARE IL RISO ALLA CANTONESE

Per la preparazione del Riso alla cantonese mettete il riso in acqua e sciacquatelo per diverse volte o fino a quando l’acqua non risulti chiara. (L’acqua che cambiate, di colore biancastra, non buttatela usatela per annaffiare le piante)

.

Riso alla cantonese

Versate il riso in una pentola e ricopritelo con l’acqua che dovrà essere circa un cm sopra al riso. Se volete potete aggiungere un pizzico di sale per insaporire il riso. Coprite con un coperchio e quando avrà preso il bollore lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti senza mai alzare il coperchio.

Lasciate il riso sempre coperto da una parte, nel frattempo sbollentate i piselli e, una volta cotti, scolateli e passateli sotto l’acqua fredda.

In una padella, o nel wok , versate un giro d’olio, (io ho usato extravergine ma si può usare anche olio di semi di girasole o di soia) e fate soffriggere il cipollotto con i dadini di prosciutto cotto.

Una volta bene rosolati, aggiungete i piselli e continuate la cottura per un paio di minuti.

Rompete le uova in un piatto , sbattetele con un pizzico di sale poi versatele in una padella antiaderente con pochissimo olio, cucoete le uova girando sempre con una paletta fino a formare una frittata strapazzata.

A questo punto unite il riso nella wok e aggiungete la frittata. Fate saltare a fiamma media per un paio di minuti in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati .

Il vostro riso alla cantonese è pronto per essere servito nelle ciotole e se grdite potete condire con della salsa di soia.

Se ti fa piacere seguimi anche su Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare  Ti aspetto ….Ivana

Mi trovi anche su Instagram   e  su   Pinterest

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.