Spiedini di Gamberi

Gli Spiedini di Gamberi, facili e veloci da preparare, si possono servire come Antipasto o Secondo piatto di Pesce. Ricetta leggera e sfiziosa, perfetta da presentare durante un buffet o un happy hour…Spiedini di Gamberi

Spiedini di Gamberi – di Rosalba Vazzana

Ingredienti (per circa 4 persone)

  • 400 gr circa di Gamberi (freschi o surgelati)
  • 6 cucchiai di Pangrattato
  • 2 cucchiai di Olio Extra vergine di Oliva + q.b.
  • 1 pizzico di Sale
  • 1 pizzico di Pepe nero q.b.
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo fresco

Procedimento per pulire i Gamberi: Sciacquare i Gamberi molto bene sotto Acqua corrente fredda. Con le mani eliminare la testa, le zampette e togliere la corazza o carapace (strato chitinoso di cui sono rivestite). Eliminare con delicatezza anche il budellino nero, incidendo molto piano lungo il dorso con un coltellino, oppure incidere il Gambero con uno stuzzicadenti al terzo anello, e sfilare lentamente il budellino. Sciacquare nuovamente i Gamberi e mettere da parte a sgocciolare.

Procedimento Tradizionale: In una ciotola mettere il Pangrattato, l’Olio Extra vergine di Oliva, un pizzico di Sale e di Pepe nero, il Prezzemolo tritato finemente e poi mettere da parte. In una capiente pentola mettere Acqua quanto basta per la cottura, portare a bollore e aggiungere i Gamberi precedentemente sgusciati e puliti. Cuocere per 1-2 minuti e togliere dal fuoco. Lasciare in acqua calda qualche altro minuto e poi sgocciolare i Gamberi. Quando saranno freddi infilzateli negli stecconi di legno e metteteli da parte. Appena finito di preparare tutti gli Spiedini di Gamberi, spennellateli leggermente con Olio extra vergine di Oliva, aiutandovi con un pennello da cucina. Poi ripassare nel composto di Pangrattato preparato precedentemente. Posizionare gli Spiedini in una teglia foderata con carta forno, spolverare sopra un altro po’ di Pangrattato e cuocere in Forno caldo preriscaldato a 180° per circa 10 minuti, o comunque fino a completa doratura. Servire gli Spiedini di Gamberi ben caldi, accompagnati da un contorno di Insalata o Verdure cotte.

Procedimento Bimby: Inserire nel boccale del Bimby il Pangrattato, l’Olio Extra vergine di Oliva, un pizzico di Sale e di Pepe nero, il Prezzemolo e lavorare per 10 Sec. a Vel. 5-6 e poi mettere da parte in una ciotola. In una capiente pentola mettere Acqua quanto basta per la cottura, portare a bollore e aggiungere i Gamberi precedentemente sgusciati e puliti. Cuocere per 1-2 minuti e togliere dal fuoco. Lasciare in acqua calda qualche altro minuto e poi sgocciolare i Gamberi. Quando saranno freddi infilzateli negli stecconi di legno e metteteli da parte. Appena finito di preparare tutti gli Spiedini di Gamberi, spennellateli leggermente con Olio extra vergine di Oliva, aiutandovi con un pennello da cucina. Poi ripassare nel composto di Pangrattato preparato precedentemente. Posizionare gli Spiedini in una teglia foderata con carta forno, spolverare sopra un altro po’ di Pangrattato e cuocere in Forno caldo preriscaldato a 180° per circa 10 minuti, o comunque fino a completa doratura. Servire gli Spiedini di Gamberi ben caldi, accompagnati da un contorno di Insalata o Verdure cotte.

Nota: A piacere è possibile cuocere gli Spiedini di Gamberi alla griglia, ben calda, per circa 7 minuti a lato. Oppure in padella antiaderente, con un filo di Olio Extra vergine di Oliva ben caldo, fuoco ben caldo, per qualche minuto a lato, finché ben cotti.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.