Crea sito

Lingue di gatto

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di Klo! Oggi dei biscotti favolosi: le lingue di gatto. Io personalmente li adoro perché sono croccanti, ma non troppo, e dolcissimi. Questa ricetta è perfetta per riutilizzare gli albumi delle uova che magari vi sono avanzati per altre preparazioni.
Questi biscotti prendono il loro nome dalla forma che ricorda la lingua di un gatto, in europa si usano anche al cioccolato, ma da noi in italia la ricetta non lo prevede. Sono dolcetti usati quasi esclusivamente come accompagnamento a creme, io infatti li servo insieme alla crema al mascarpone che trovate nel mio blog, oppure con una Ganache al cioccolato come vedete nell’immagine di copertina. Ma sono anche buonissimi da mangiare così.
Provateli e fatemi sapere nei commenti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti lingue di gatto

  • 90 gzucchero a velo
  • 85 gburro (ammorbidito)
  • 100 galbumi
  • 100 gfarina 00

Preparazione

  1. In una ciotola amalgamare il burro, mi raccomando morbido deve sembrare una pomata, e lo zucchero a velo con una spatola (1). Incorporare gli albumi fino ad ottenere una crema (2). Unire la farina (3) e mescolare bene(4).

  2. Foderare una teglia da forno con la carta forno e con l’aiuto di una sac a poche (5) dare forma ai biscotti lunghi almeno 10 cm (6) tenendoli ben distanziati per evitare che si attacchino in cottura. Cuocere a forno statico 180° per 10 minuti (7).

  3. A piacere spolverare di zucchero a velo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.