Frittelle di cavolo romano

Del tutto a modo mio nascono queste Frittelle di cavolo romano, un’idea nata dagli avanzi di questo colorato cavolo e in una volta sola ho provato tre cotture diverse. La prima fatta al forno per chi ama la leggerezza, la seconda la classica fritta e per la terza ne ho fritte alcune di quelle già cotte al forno e in conclusione vi dirò che io ho preferito la fritta mentre per mio marito, la cotta al forno e poi fritta è la più gustosa.
Sono Frittelle semplici e veloci da fare con un impasto che ricorda quello della frittata, il tempo più lungo è la cottura del cavolo e se si sceglie la versione cottura al forno ma per il resto in poco tempo si avrà un perfetto antipasto da servire in un buffet o un delizioso aperitivo per feste con gli amici.

frittelle di cavolo romano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni15 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cavolo broccolo verde (non molto grande)
  • 50 gpangrattato
  • 35 gparmigiano Reggiano
  • 2uova
  • 30 mllatte
  • 1 ciuffoprezzemolo (tritato)
  • 1 pizzicosale fino
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione Frittelle di cavolo romano

  1. ingredienti per le frittelle di cavolo

    Preparare tutti gli ingredienti per la ricetta quindi il cavolo, che è di circa 500 grammi, pangrattato, parmigiano grattugiato, latte, il prezzemolo già tritato e le uova.

  2. Tagliare il cavolo a metà e poi in pezzi, mettere in una pentola con dell’acqua e cuocere per circa 30 minuti. Scolare poi dall’acqua e farlo a pezzetti piccoli.

  3. Nella ciotola sbattere le uova con il pangrattato, unire il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, il prezzemolo e il latte.

    Mescolare il tutto poi unire il cavolo e amalgamare bene.

  4. impasto di cavolo romano pronto

  5. A questo punto prendere un cucchiaio di impasto e fare tanti mucchietti in una teglia coperta da carta forno, cuocere poi in forno ventilato preriscaldato a 200° per 30 minuti più 2 in modalità grill.

  6. frittelle di cavolo pronte da cuocere
  7. frittelle di cavolo fritte

    Oppure scaldare l’olio e friggere le frittelle per pochi minuti, scolare su carta assorbente e servire.

  8. frittelle di cavolo romano
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ildolcegustodicasa

Sono emiliana e sono legata alla tradizione, i dolci sono la mia passione ma non solo; il risultato devo dire che a volte è imperfetto ma buonissimo. Non voglio insegnare come si cucina a nessuno solo portare i miei piatti così come li faccio io da casa, semplici e senza tante pretese. Qui nasce il mio blog e dopo tanti ripensamenti se aprirlo o no ho deciso per il si........così inizia questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.