section
Crea sito

Uova e mozzarella in purgatorio al sugo

Uova e mozzarella in purgatorio al sugo
Le uova e mozzarella in purgatorio al sugo sono una ricetta del riciclo, tipica napoletana. Quando ero piccola mia madre preparava spesso questo delizioso piatto del riciclo infatti quando rimaneva la mozzarella preparava quasi sempre uova e mozzarella in purgatorio al sugo. Il sugo cuocendo scioglieva la mozzarella che diventava tutt’uno con il sugo. Ancora oggi preparo questo piatto e amo inzuppare il pane in quel sugo squisito, accompagnato da pezzi di mozzarella e di uova. Essendo di Aversa, il paese delle mozzarelle, usavamo solamente mozzarella di bufala. Ma adesso provate anche voi a fare questa ricetta, vi assicuro che il suo sapore vi conquisterà!

Iscriviti alla mia Newsletter

Vedi le mie Ricette senza glutine

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Preparazione

  1. Rompere, uno per volta,  le uova e adagiarle sulla mozzarella. Salare, pepare e lasciar cuocere le Uova e mozzarella in purgatorio al sugo per circa 10 minuti, a pentola coperta o finché le uova si rassodano. Unire il basilico spezzettato e spegnere il fuoco. Servirle calde, accompagnate da crostini, bruschette, pane bianco, integrale o senza glutine, a voi la scelta!

INGREDIENTI

  1. Per preparare le Uova e mozzarella in purgatorio, occorrono:

    300ml di passata di pomodoro
    4 uova
    200 gr di mozzarella
    2 cucchiai di olio
    Sale, pepe e basilico

Procedimento

  1. Versare la cipolla e l’olio in una padella capiente e far soffriggere per un minuto. Unire il sugo, poco sale e cuocere per circa 15 minuti.
    Tagliare la mozzarella a fette, metterla nella padella col sugo e far cuocere per un minuto prima di mettere le uova.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag