Crea sito

Torta guscio d’uovo di Pasqua

Torta guscio d’uovo di Pasqua, sembrerebbe una crostata per la calotta che avvolge tutto il ripieno, invece no! E’ una torta con un guscio d’uovo che ben rappresenta la Pasqua. Come realizzarla? E’ facile e semplicissimo,un involucro di pasta sfoglia friabile, uno strato di pan di spagna e un cuore di crema al limone.Gli ingredienti: la pasta sfoglia, la farina, le uova, lo zucchero, il latte, il limone e le codette colorate. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Torta guscio d'uovo

Torta guscio d’uovo di Pasqua

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia

Per il pan di spagna:

  • 3 uova
  • 180 gr di farina
  • 70 gr di zucchero semolato

Per la crema:

  • 400 ml di latte
  • 3 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 tuorlo
  • buccia di limone grattugiata

Per la decorazione:

  • zucchero a velo q.b.
  • codette colorate

ESECUZIONE:

  • In un pentolino mettere la farina e versare poco per volta il latte e mescolare.
  • Lavorare il composto con un frustino per eliminare eventuali grumi.
  • Unire il tuorlo, lo zucchero,la buccia del limone grattugiato e mescolare.
  • Mettere il pentolino sulla fiamma e far cuocere, mescolando in continuazione.
  • Deve bollire e addensarsi.
  • Farla raffreddare, girarla di tanto in tanto.
  • In una ciotola mettere le uova e lo zucchero, montare con le fruste per 10 minuti, devono diventare spumose.
  • Unire la farina con un setaccio e poi mescolarla con movimenti dal basso verso l’alto, con un leccapentole.
  • Sistemare la pasta sfoglia con la carta in dotazione, in una tortiera a cerniera di 25 cm.
  • Far uscire una parte di sfoglia in maniera imperfetta fuori dalla tortiera.
  • Versare il composto sul fondo.
  • Infine adagiare su tutta la superficie la crema pasticcera.
  • Infornarla a 180° per circa 40 minuti, fare sempre la prova stecchino.
  • Sformarla e farla raffreddare.
  • Decorare la superficie con lo zucchero a velo e le codette colorate.
  • Tagliare a fette e servire.

Buon appetito!

UN TOCCO IN PIU‘: si può sostituire la crema pasticcera con crema di ricotta e aggiungere le amarene.Per rendere il pan di spagna ancora più soffice aggiungere metà cucchiaino di lievito per dolci.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Ti può interessare…La scarcella un dolce tipico Pugliese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *