Pizza con stracciatella, pomodoro fresco e basilico ricetta estiva

Pizza con stracciatella, pomodoro fresco e basilico ricetta estiva. La variante estiva della pizza Margherita dal gusto fresco, il sapore delicato, i profumi dell’estate e i colori del tricolore. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Pizza con stracciatella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 180 g Acqua
  • 12 g Lievito di birra
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 2 cucchiaini Patata disidratata
  • 1 cucchiaino Sale

Per il condimento

  • 200 g Stracciatella
  • 50 g Pomodorini ciliegino
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito e la patata disidratata in una tazzina con una parte di acqua.

    In una ciotola mettere la farina fare un buco centrale e versare la miscela di acqua e lievito.

    Mescolare con una forchetta e versare l’acqua restante, l’olio di oliva e amalgamare tutti gli ingredienti.

    Infine unire il sale e impastare con le mani.

    Si deve ottenere un panetto liscio e omogeneo.

    Coprire la ciotola con un canovaccio e riporre in un luogo asciutto e chiuso, almeno per 3 ore.

    Si deve raddoppiare.

    Versare un filo di olio di oliva in una teglia da forno antiaderente di cm 38.

    Stendere l’impasto nella teglia con le mani, capovolgerlo e stenderlo ancora.

    Mettere la teglia a lievitare per 20 minuti.

    Lavare e tagliare i pomodori a fette.

    Accendere il forno a 250°

    Condire tutta la superficie della pizza con la stracciatella, i pomodori, il sale e un filo di olio di oliva.

    Infornare e cuocere per circa 10 minuti.

    Condire con il basilico e un filo di olio di oliva.

    Ecco pronta la pizza con stracciatella, pomodoro fresco e basilico ricetta estiva.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

     

     

Consigli di nonna Lella

Per ottenere un impasto più soffice sostituire una parte di farina 0 con la farina Manitoba.

Precedente Torta cioccolato e pere la ricetta facile Successivo Tiramisù alla ricotta senza uova al caffè e Nutella

Lascia un commento