Pizza con asparagi

Pizza con asparagi homemade la versione primaverile con tante cimette di asparagi e tanto speck che donano alla pizza un sapore inconfondibile. Soffice al punto giusto, leggera e molto gustosa per la presenza della mozzarella e tanta stracciatella. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina Manitoba
  • 430farina 0
  • 350 mlacqua
  • 100 mllatte
  • 10 glievito di birra
  • 2 cucchiaipatata disidratata
  • 1 cucchiaiosale
  • 300 gmozzarelle
  • 150 gasparagi
  • 100 gspeck
  • 200 gstracciatella
  • 150 gsugo di pomodoro
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.origano
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Teglia

Preparazione

  1. Con questa ricetta si ottengono due maxi pizze!

    In una ciotola versare l’acqua, aggiungere il lievito, la patata disidratata e farli sciogliere.

    Versare il latte, l’olio di oliva e mescolare.

    Incorporare le farine, il sale e amalgamare tutti gli ingredienti, lavorare il composto su di un piano, si deve ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Coprire con un canovaccio e far lievitare per circa 3 ore, deve raddoppiare.

    Nel frattempo tagliare le mozzarelle a pezzettini.

    Lavare gli asparagi e utilizzare solo le cime.

    Dividere l’impasto in due panetti.

    Versare un filo di olio di oliva sul fondo della teglia.

    Adagiare il panetto e con le mani allarghiamo per ottenere un disco della giusta dimensione.

    Prodere allo stesso modo per l’altro.

    Condire la superficie con il sugo di pomodoro, le mozzarelle, la stracciatella e condire il sale, l’olio di oliva e l’origano.

    Poi aggiungere lo speck a pezzettini, strapparlo con le mani, gli asparagi e ancora un giro di olio di oliva.

    Infornare a 250° per circa 15 minuti.

    La temperatura è molto importante per ottenere una buona pizza.

    Io solitamente accendo il forno in anticipo, e quando raggiunge la giusta temperatura lo lascio ancora andare per 10 minuti e poi inforno la pizza.

    Ecco pronta la…Pizza con asparagi.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale dalla mia alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Un piccolo particolare per ottenere una pizza più soffice, stendere l’impasto nelle teglie e far lievitare ancora per 30 minuti prima di condirle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.