Ricetta pesto di pomodori secchi sott’olio il condimento estivo facile

Ricetta pesto di pomodori secchi sott’olio il condimento estivo facile mediterraneo per insaporire la pasta e per un primo piatto gormet veloce e sbrigativo. Ottima salsa per le bruschette un antipasto stuzzicante oppure con un solo cucchiaino per condire qualsiasi pietanza e renderla più appetitosa. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Trovi le mie ricette anche su Instagram.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

90 g di pomodori secchi sott’olio
20/25 foglie di basilico
7 cucchiai di olio di oliva
6 g di pinoli
Mezzo spicchio di aglio grande
1 cucchiaio di Pecorino grattugiato
1 cucchiaio e mezzo di Grana grattugiato

Strumenti

1 Frullatore
oppure

Esecuzione

Sbucciare l’aglio, lavarlo e dividerlo a metà.

In un frullatore triturare finemente i pinoli e l’aglio insieme.

Poi aggiungere le foglie di basilico lavate e asciugate, frullare tutto finemente.

Ora unire i pomodori sott’olio, tritare nuovamente e inserire il Parmigiano, il Pecorino, l’olio e mescolare nuovamente tutto.

Non è necessario aggiungere il sale.

Si deve ottenere un composto piuttosto granuloso e concentrato, se serve versare altro olio di oliva.

Il pesto si conserva bene in frigo in contenitori di vetro per qualche giorno oppure si può congelare per 2 mesi.

Ecco pronta la Ricetta pesto pomodori secchi sott’olio il condimento estivo facile.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Si possono utilizzare anche i pomodori secchi, però bisogna prima lavarli accuratamente con acqua e aceto, poi mettere a bollire dell’acqua e immergerli per qualche minuto, scolarli e strizzarli. Si possono aggiugere dei capperi per dare più sapidità alla ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.