Gelato oreo stecco con solo 3 ingredienti cremoso senza gelatiera

Gelato oreo stecco con solo 3 ingredienti cremoso senza gelatiera, un dolce goloso e facile da fare in pochi minuti. Un semifreddo dolce, semplice e artigianale, fatto in casa senza l’uso della gelatiera ed è perfetto per rinfrescarsi in estate!


Trovi le mie ricette anche su Instagram.

Gelato oreo stecco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il gelato

  • 6biscotti Oreo® (66gr)
  • 250 mldi panna liquida
  • 120 gdi latte condensato

Per decorare

  • 100 gdi cioccolato fondente
  • q.b.biscotti Oreo®

Strumenti

  • Contenitore
  • Frusta
  • Spatola
  • Stecchi
  • Pentolino
  • Matterello

Preparazione

  1. Incominciamo schicciando gli oreo, li mettimao in una bustina di plastica, la chiudiamo e con il mattarello li battiamo fino a quando si saranno sgretolati in modo grossolano.

    Versiamo in una ciotola la panna e la montiamo con le fruste.

    Dopo aggiungiamo il latte condensato e i biscotti sbricciolati.

    Verisamo il composto in un stampo quadrato oppure un contenitore in modo omogeneo con il dorso di un cucchiaio.

    Inseriamo gli stecchi nel gelato, distanti di 2.5 cm circa.

    Congeliamo il gelato nel freezer per almeno 1 ora e mezza/2.

    Dopo sciogliamo il cioccolato a bagno maria.

    Quando il gelato sarà diventato compatto e solido lo tagliamo con un coltello in 8/9 pezzi.

    Versiamo il cioccolato sciolto su ogni stecco e un po’ di oreo sbriciolati per decorare.

    Li riponiamo nel congelatore per altri 20 minuti prima di servirli.

    Ed ecco pronto il Gelato oreo stecco con solo 3 ingredienti cremoso sena gelatiera.

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA, nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli della nonna

Si può sostituire il cioccolato fondente con qualsiasi altro tipo di cioccolato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *