Crea sito

Carciofi con la curcuma al gratin

Carciofi con la curcuma al gratin, gratinati, ricetta facile, leggera perchè non sono fritti e dal sapore molto delicato. Un piatto vegano originale da proporre come contorno leggero o come antipasto, oppure per una deliziosa cena leggera. Da portare a tavola appena sfornati oppure da assaporare il girono dopo tiepidi, sempre molto saporiti. Ultimamente ho riscoperto questa spezia la Curcuma dalle molteplici proprietà benefiche e con le proprietà diuretiche dei carciofi è un piatto davvero molto salutare. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Carciofi con la curcuma
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Carciofi
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 80 Pane grattugiato
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. pepe
  • 1 limone

Preparazione

  1. Tagliare il gambo del carciofo, le foglie esterne e la cima.

    Ora dividerlo in quattro fette, proseguire così con gli altri carciofi.

    Metterli a bagno in acqua e limone.

    In una ciotola mettere il pan grattato, la curcuma, il pepe, l’olio di oliva, un pizzico di sale e mescolare tutti gli ingredienti con le mani per rendere tutto più omogeneo.

    Ora passare nella panure le fette di carciofo poche alla volta per coprirli e avvolgerli .

    Adagiare alcune fette e con le mani schiacciare sull’impanatura per far aderire bene il composto, poi girare sull’altro lato e ripetere.

    Scuotere l’eccesso e trasfreirli in una teglia da forno oleata, uno accanto all’altro.

    Condire con due giri di olio e con il sale.

    Infornare a 200° per circa 20 minuti.

    Ecco pronti i carciofi con la curcuma al gratin.

    Impiattare e servire.

    Buon appetito!

    Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

    Puoi tornare alla Home per poter leggere tutte le mie ultime ricette.

Consigli di nonna Lella

Si può rendere più gustosa la ricetta aggiungendo delle fette di pomodoro da alternare ai carciofi in teglia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *