ARROSTO DI VITELLO

L’arrosto di vitello, un classico della cucina italiana, oggi vi propongo la mia ricetta molto facile e semplice. Si cuoce in pentola e non si adopera il forno. Gli ingredienti: la carne, gli aromi, l’olio di oliva e il burro. Andiamo in cucina e vediamo come si realizza.

Arrosto di vitello

Arrosto di vitello

INGREDIENTI per 8 persone:

1,5 kg di cappello del prete

50 gr di burro

50 gr di olio

acqua q.b

sale

rosmarino e salvia,  a volonta’

ESECUZIONE … la ricetta passo dopo passo:

mettere in un tegame l’olio e il burro.IMG_2065

Farlo dorare…attenzione non deve bruciarsi…IMG_2067

Adagiare la carne, girarla per far formare la crosticina il termine tecnico si deve sigillare.IMG_2071

IMG_2073

Versare un pochino di acqua tiepida. Il livello all’interno della casseruola deve essere circa 1 cm.

Unire i rametti di rosmarino e le foglie di salvia.

Deve cuocere per 2 ore e mezza circa,girarla di tanto in tanto.

E’ pronta quando infilzando la forchetta la carne risulta tenera.

Se è necessario versare ancora dell’acqua,poca,la carne non deve lessare.

Salare.IMG_2083

Questo è il risultato finale.

Arrosto di vitello

L’arrosto si cuoce sempre il giorno prima, poi quando è completamente freddo si taglia a fette.

Sistemare le fette nello stesso tegame, il giorno dopo prima di portarlo in tavola,

cuocere ancora  lentamente per 5 minuti, nel sul intingolo.

 

UN TOCCO IN PIU’:il segreto di questo arrosto… la cottura deve essere lenta, aggiungere l’acqua con moderazione,deve essere tenero quando si infilza la forchetta e cuocerlo il giorno prima. Si può aggiungere anche del dado granulare.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca mi piace sulla mia pagina

I MANICARETTI DI NONNA LELLA nozioni di cucina amatoriale, dalla mia cucina alla vostra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.