Ricettario da Chef in Tour

Linguine di Lipari

Ricetta Siciliana, precisamente in Lipari una delle sette isole eoliche. Racchiude tutto il sapore del mar mediterraneo: Rana Pescatrice, cozze e pomodori maturati al sole del sud Italia.

Che dire un top dei piatti Mediterranei, che tripilica il suo valore gustato sul posto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

400 g linguine
500 g cozze
200 g pomodorini
100 g rana pescatrice parte edibile
30 g cipolla
1 spicchio aglio
prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale e pepe

Passaggi

Pulite le cozze eliminando il bisso e lavatele bene.

Cuocete le cozze in una casseruola con poca acqua (circa un bicchierino da caffè), coprite con coperchio saranno pronte dopo 1-2 minuti da quando vedrete del vapore fuoriuscire dal coperchio,

Spegnete trasferite in un recipiente, filtrate l’acqua delle cozze da eventuali impurità, mettete tutto insieme e tenete da parte.

In un ampia casseruola fate imbiondire la cipolla e l’aglio tritati,

Aggiungete la rana Pescatrice, mescolate subito per evitare che attaca al fondo della casseruola,

Fate soffriggere per pochi istanti, quindi unite i pomodori precedentemente lavati e tagliati a metà,

Proseguire la cottura a fuoco moderato per 10-15 minuti meglio con coperchio.

Regolate di sale e pepe,

unite le cozze con la loro acqua di mare e del prezzemolo tritato, spegnete il fuoco.

Fate cuocere Le Linguine in abbondante acqua e se necessario poco sale preferibilmente quello marino.

Quindi scolatela al dente, e versatela al condimento, mescolate fuori dal fuoco, amalgamare/insaporire delicatamente.

Buon appetito.

Ciao Lipari! grazie per questa Ricetta✌✌.

Abbinamento Vino:

😊 vino Classico Extra Brut

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.