Ramen di pollo (Tori chashu ramen)

In questa ricetta vedremo come preparare il ramen di pollo (tori chashu ramen) con il chashu di pollo. Il chashu è la carne arrostita, di solito di maiale, che si usa per guarnire il ramen. In questo caso preparerò un chashu di pollo al posto di quello di maiale. La ricetta è molto semplice e il risultato finale è delizioso.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

200 g noodles ((oppure spaghettini italiani))
1 coscia di pollo (disossata con pelle)
40 g cipollotti freschi (parte verde)
50 g cipollotti freschi (parte bianca)
4 spicchi aglio
25 g zenzero
1 cucchiaino olio di sesamo
1 l acqua

Per la salsa

130 ml salsa di soia
15 ml sake
8 ml mirin
15 g sale

Strumenti

2 Pentole
1 Sacchetto di plastica
1 Pinza
2 Ciotole
1 Padella

Passaggi

Prepariamo il nostro ramen di pollo

In una padella calda mettiamo la nostra coscia di pollo disossata con la parte della pelle rivolta verso il basso. In un altra pentola mettiamo un litro di acqua.

Dopo aver rosolato per bene il pollo da tutti i lati lo immergiamo nell’acqua dell’altra pentola. La padella con il grasso che è fuoriuscito dal pollo la mettiamo da parte.

Quando il pollo e ben rosolato lo immergiamo nella pentola con l'acqua

Nella pentola con il pollo aggiungiamo i cipollotti, 4 spicchi d’aglio, lo zenzero e accendiamo il fuoco.

ramen di pollo

Quando l’acqua inizia a bollire abbassiamo il fuoco e cuciniamo per 15 minuti col coperchio.

cuciniamo il pollo 15 minuti

Nel frattempo, mentre il nostro pollo continua la cottura, prepariamo la salsa che useremo sia per la marinatura sia per la zuppa. In un pentolino mettiamo la salsa di soia, il mirin, il sake e il sale, appena inizia a bollire spegniamo il fuoco e la lasciamo da parte.

prepariamo la salsa per la marinatura

Dopodichè con il coltello tritiamo i nostri cipollotti, una parte in modo molto fine e un altra parte in maniera più grossolana.

tritiamo i cipollotti

Il nostro pollo è pronto, lo separiamo dal brodo assieme a tutti gli altri ingredienti. Il brodo lo teniamo da parte e ci servirà per il nostro ramen.

il brodo per il ramen di pollo

Adesso in un sacchetto di plastica mettiamo il pollo, l’aglio e lo zenzero. Non metterò i cipollotti.

Aggiungiamo nel sacchetto anche la salsa per la marinatura che abbiamo preparato prima.

Chiudiamo il sacchetto e lasciamo marinare il pollo per mezzora.

tori chashu ramen

Adesso cuciniamo i nostri noodle, ricordatevi che se usate i noodle cinesi non dovete salare l’acqua perchè sono già salati. Se usate gli spaghetti comuni dovete salare l’acqua e aggiungere anche un cucchiaio di bicarbonato.

buttiamo la pasta

A parte, su due ciotole, aggiungiamo la nostra salsa assieme ad i nostri cipollotti tritati finemente

E’ passata mezzora e il nostro chashu di pollo è pronto. Lo togliamo dal sacchetto, lo appoggiamo su un tagliere e lo tagliamo a fettine di mezzo centimetro.

Adesso iniziamo a comporre il nostro ramen di pollo.

Versiamo circa 350 g del nostro brodo di pollo su ogni ciotola.

Poi aggiungiamo i nostri noodle cotti.

ramen di pollo

e infine guarniamo i nostri ramen di pollo con le fettine di chashu e i nostri cipollotti affettati . Se volete potete aggiungere un filo di olio di sesamo scaldato nella padella con grasso del pollo.

Ecco qua!!! Il nostro buonissimo ramen di pollo (tori chashu ramen) è pronto!!!

Ramen di pollo (tori chashu ramen)
Itadakimasu!!!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gioia in cucina

Sono una giapponese che vive in Italia da molti anni, ho creato il mio canale youtube e questo blog per farvi conoscere e scoprire i piatti della tradizione culinaria del mio paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »