Risotto zucca e funghi

Il risotto zucca e funghi è un piatto molto semplice da preparare, molto ricco e gustoso. Troverai nel piatto tutti i sapori tipici dell’autunno.
Scorri per scoprire la ricetta!

risotto zucca e funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto zucca e funghi

  • 600 gzucca
  • 400 gfunghi
  • 300 griso Carnaroli
  • 100 ggorgonzola (dolce)
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • Pentola
  • Padella
  • Coltello
  • Tagliere
  • Cucchiaio di legno
  • Mestolo

Come fare il risotto zucca e funghi

  1. Per preparare il risotto zucca e funghi, per prima cosa occupati della zucca.

  2. Elimina la buccia, i semi e i filamenti interni e taglia a cubetti. Dovrai ottenere 600 g di zucca.

  3. Pulisci i funghi e tagliali a pezzetti.

  4. In una padella versa l’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e fai soffriggere per qualche minuto.

  5. Aggiungi la zucca e i funghi e fai cuocere a fiamma viva per 15 minuti.

  6. Elimina l’aglio, e unisci il riso.

  7. Aggiungi un mestolo alla volta di brodo e mescola continuamente. Aggiungi il brodo solo quando il risotto è secco. Continua così fino a cottura del riso, circa 15 minuti, dipende dalla tipologia di riso scelto.

  8. A fiamma spenta manteca aggiungendo il gorgonzola dolce e il parmigiano.

  9. Assaggia e regola di sale e pepe.

  10. Buon appetito!

Consigli

  1. Puoi utilizzare la tipologia di riso che vuoi, ma il carnaroli è quello più adatto.

  2. Puoi utilizzare la tipologia di funghi che preferisci o hai a disposizione come: porcini, champignon, misti sia freschi che surgelati.

  3. Puoi arricchire il piatto aggiungendo le spezie e gli odori che più preferisci come: prezzemolo, rosmarino, salvia etc.

  4. Se ti piacciono i sapori forti puoi utilizzare il gorgonzola piccante al posto di quello dolce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.