Patate alla pizzaiola

Le patate alla pizzaiola sono un secondo piatto molto semplice e veloce da preparare: un’ora di tempo e porterete in tavola una golosità allo stato puro. Sono molto veloci da preparare e sono anche leggere. Potete sostituire la mozzarella o la scamorza con un formaggio light (anche le mozzarelle light) e usare pochissimo olio (ovviamente eliminate il pane) ed ecco qualcosa di buono e sano! Buona lettura!

patate alla pizzaiola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    bollitura patate 30 minuti + forno 30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 400 g sugo di pomodori (cliccate per leggere come lo preparo)
  • 200 g Mozzarella (oppure provola)
  • q.b. origano
  • 100 g parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per preparare le patate alla pizzaiola come prima cosa lavate bene le patate (cercate di scegliere, per ottenere una cottura uniforme, patate della stessa dimensione). Mettetele in una pentola piena d’acqua e cuocetele: non sbucciatele. Dal momento del bollore, contate 30 minuti. Trascorso questo tempo, infilzate le patate con i rebbi di una forchetta: se sono morbide sono pronte. Spellatele e affettatele (fette spesse 5 mm).

  2. Preparate il sugo di pomodori freschi (va bene anche la passata o i pelati) e aggiungete abbondante origano, per dare il tipico sapore “alla pizzaiola”. Fate raffreddare e tenete da parte

  3. Fate a fette le mozzarelle.

  4. Prendete una teglia da 4 porzioni e cominciate a comporre: fate uno strato di sugo, sopra poggiate le fette di patate, conditele con olio-sale-pepe-origano, poggiate sulle patate le fette di mozzarella, spolverizzate con del parmigiano e poi di nuovo sugo. Fate 2-3 strati seguendo questa sequenza.

  5. L’ultimo strato dovrà essere composto da sugo-mozzarella-parmigiano-origano.

  6. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e cuocete per 30-35 minuti: deve un po’ asciugarsi l’acqua delle mozzarelle. Se usate la provola, invece, cuocete per 25 minuti. Fate intiepidire e servite. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Precedente Burger di zucchine Successivo Sfogliatine di mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.