Crea sito

Pastiera

La pastiera non può mancare ne a Natale ne a Pasqua sulle tavole dei napoletani e non solo! È un dolce dal sapore molto particolare, abbondantemente aromatizzato per la presenza di cannella, vanillina, cedro ed acqua di millefiori o fior d’arancio. Io vado molto fiera della mia versione e mi auguro piaccia anche a voi.

  • DifficoltàMedia
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 gfarina 00
  • 3tuorli d’uovo
  • 150 gzucchero
  • 150 gburro

Ingredienti per il grano

  • 1Scatola di grano da 415 gr
  • 100 mllatte intero
  • 30 gburro
  • 1scorza di limone grattugiata

Ingredienti per l’impasto

  • 500 gricotta
  • 4uova
  • 400 gzucchero
  • 3 bustinevanillina
  • 1Bottiglina di fiori d’arancio
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.cedro candito

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • ruoto dal diametro di 28 cm

Preparazione

  1. Per preparare la pastiera napoletana partiamo dal grano. Versiamo il contenuto della scatola in una pentola ed aggiungiamo il latte, il burro e la scorza grattugiata di un limone. Cuociamo a fuoco medio, giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti e rendere il composto asciutto. Lasciamo raffreddare.

  2. Adesso prepariamo la pasta frolla. Disponiamo su un piano da lavoro la farina a fontana con al centro le uova, lo zucchero ed il burro. Lavoriamo la pasta con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgiamo la pasta frolla nella carta pellicola e lasciamo riposare un’ora in frigo.

  3. Intanto in una ciotola mescoliamo, con l’aiuto di una frusta elettrica, tutti gli ingredienti per l’impasto interno della pastiera. Montiamo prima le uova con lo zucchero. Poi aggiungiamo il grano (raffreddatosi) e la ricotta setacciata. Infine aggiungiamo tutti gli aromi.

  4. Prendiamo un ruoto dal diametro di 28 cm e lo imburriamo. Stendiamo con il matterello la pasta frolla e foderiamo lo stampo, ricordandoci di conservare una parte della pasta per fare le strisce.

  5. Versiamo la farcitura all’interno del ruoto e completiamo con le strisce di pasta frolla.

  6. Inforniamo in forno statico a 160 gradi per circa un’ora e 45 minuti e poi far cuocere altri 10/15 minuti solo sotto. La pastiera dovrà alzarsi nella parte centrale e spaccarsi, a quel punto sarà cotta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!