Crea sito

Cavolo all’insalata

Il cavolo è un ingrediente dai mille usi. Lo possiamo accompagnare alla pasta per preparare un primo piatto, ma molto spesso lo utilizziamo per realizzare un contorno da accompagnare ad un secondo. In questa ricetta semplicissima e velocissima vi do delle idee su come condire ed insaporire il cavolo all’insalata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcavolfiore
  • 8olive verdi condite
  • 8olive nere condite
  • q.b.melanzane sott’olio
  • q.b.Sottaceti
  • q.b.capperi
  • q.b.aceto
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare il nostro cavolo all’insalata incominciamo a mettere una pentola con abbondante acqua sul fuoco. Intanto laviamo il cavolfiore e, quando l’acqua bollirà, saliamo e versiamolo all’interno. Lasciamo cuocere fino ad ottenere il livello di cottura che più ci piace (più “croccante” o più morbido).

  2. A questo punto lasciamo raffreddore il cavolo e prepariamo tutti gli altri ingredienti con i quali andremo a condire.

  3. Quindi aggiungiamo al cavolo le olive condite, la melanzane sott’olio, i capperi ed i sottaceti e condiamo con olio extravergine d’oliva ed aceto (potete tranquillamente aggiungere altri ingredienti sott’olio come carciofi, funghi, pomodorini secchi, cipolline, insomma potete sbirrarrirvi in base a ciò che più vi piace).
    La nostra insalata di cavolo è pronta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!