TORTA SALATA CON FUNGHI, PATATE E SCAMORZA

La TORTA SALATA CON FUNGHI, PATATE E SCAMORZA sono sicura che salverà le vostre cene!

Il rotolo di pasta sfoglia sempre nel frigo con qualche patata, qualche funghetto champignon e un po’ di scamorza saranno la soluzione più rapida e facile per le vostre cene, i pranzi fuori casa o per un antipasto sfizioso!

Un ottimo svuotafrigo da improvvisare quando il frigo è quasi vuoto!

Provate anche la torta salata con patate, prosciutto e formaggio! Velocissima e facilissima da preparare!

Seguimi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perderti le prossime nuove, facili e gustose ricette!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 2 Patate medie
  • 200 g Funghi champignon
  • qualche fette Scamorza
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato

Preparazione

  1. Per prima cosa sbucciare e tagliare a cubetti le patate. Poi lessarle in abbondante acqua salata per 10 minuti.

  2. Nel frattempo pulire, lavare i funghi e affettarli. In una padella far riscaldare un filo d’olio e metterci i funghi affettati. Far cucinare i funghi per circa 10 minuti.

  3. Scolare le patate e lasciarle intiepidire.

  4. Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e metterlo in una teglia. Con una forchetta bucherellare tutto il rotolo per evitare che si gonfi durante la cottura.

  5. Versare sulla pasta sfoglia le patate, i funghi e aggiungere qualche fetta di scamorza.

  6. Spolverare sulla torta salata il formaggio grattugiato, aggiungere un filo di olio extravergine e sale e pepe.

  7. Informare a forno ben caldo a 180° per circa 25 minuti. (fino a doratura)

  8. risultato

    Lasciare intiepidire prima di servire.

Note

La torta salata con funghi, patate e scamorza può essere servita sia calda che fredda! Perfetta quindi da mangiare anche il giorno dopo!

Provate anche la torta salata con patate, prosciutto e formaggio!

Precedente FOCACCIA SENZA IMPASTO Successivo INSALATA DI SPINACI

Lascia un commento