QUICHE CON RICOTTA E PROSCIUTTO

Avere un rotolo di pasta brisé in frigo si rivela sempre una salvezza! Ieri sera ho preparato una QUICHE CON RICOTTA E PROSCIUTTO COTTO!

Pochi ingredienti e subito una fantastica torta salata è pronta a salvarci quando il frigo è quasi vuoto!

In questa versione l’ho preparata con la ricotta e il prosciutto cotto e vi garantisco che il risultato non è niente male!

E’ un piatto unico molto versatile, perchè è perfetta per molte occasioni!

Sia da portare all’università o in ufficio, sia da usare come antipasto, e non dimentichiamo che è anche un ottimo salva-cena!

Seguitemi anche sulla pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle nuove ricette!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta brisé
  • 200 g Ricotta
  • 100 g Prosciutto cotto a dadini
  • 3 cucchiai formaggio grattugiato
  • 2 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (facoltativo)

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180°

  2. Stendere in una teglia il rotolo di pasta brisé e bucherellarlo con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura.

  3. In una ciotola mescolare la ricotta con le uova, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe.

  4. Aggiungere anche il prosciutto cotto e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  5. Versare il composto sulla pasta brisè e livellarlo con un cucchiaio.

  6. Infornare a 180° per 30 minuti.

  7. Fare intiepidire prima di tagliarla.

Precedente GIRELLE CON SALMONE E PHILADELPHIA Successivo CIAMBELLONE SENZA BILANCIA

Lascia un commento