Chiacchiere light al forno

Chiacchiere light al forno.

Febbraio è il mese più corto dell’anno ma comunque ricco di feste: dal romantico San Valentino al colorato Carnevale.

Oserei dire che è un mese fantastico ma tutti sappiamo che feste sta anche a significare dolci; le chiacchiere infatti NON possono mancare a carnevale ma noi le prepareremo in versione light.

Ovviamente le classiche chiacchiere fritte restano le mie preferite ma questa ricetta è davvero buonissima nonostante il poco zucchero e la cottura in forno.

Vediamo insieme come prepararle con e senza Bimby:

chiacchiere light al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    7 minuti
  • Porzioni:
    20 chiacchiere
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 175 g
  • Zucchero 20 g
  • Uova 1
  • Grappa 25 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Burro 25 g

Preparazione

Preparazione con il Bimby

  1. Tagliamo il burro in pezzi e inseriamolo nel boccale del Bimby.

  2. Sciogliamo a 37° per 1 minuti a velocità 1 quindi aggiungiamo gli altri ingredienti: farina, zucchero,uovo, grappa e lievito.

  3. Io ho usato una deliziosa grappa alla camomilla ma voi potete scegliere quella che più vi aggrada.

  4. Azioniamo le lame per 30 secondi a velocità 5 per mescolare il tutto.

  5. Togliamo l’impasto dal boccale e stendiamolo in una sfoglia sottilissima.

  6. Pieghiamo l’impasto a metà (basterà solo una volta effettuando quindi una sola piega) e stendiamolo di nuovo.

  7. Quando avremo ottenuto uno spessore di un millimetro al massimo intagliamo dei rettangoli a cui praticheremo un taglio al centro.

  8. Disponiamoli su una teglia rivestita da carta forno.

  9. A piacere possiamo spennellarle di latte e cospargerle di zucchero oppure spolverarle di zucchero a velo una volta fredde.

  10. Inforniamo a 175° per circa 6/7 minuti.

  11. Il forno deve essere caldo e preferibilmente ventilato.

Preparazione senza il Bimby:

  1. In un pentolino sciogliamo il burro a bagnomaria e mettiamo da parte.

  2. In una ciotola mettiamo l’uovo e lo zucchero ed iniziamo a mescolare energicamente.

  3. Aggiungiamo prima la grappa, poi la farina setacciata con il lievito sempre mescolando.

  4. Infine aggiungiamo anche il burro e lavoriamo sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  5. A questo punto stendiamo una sfoglia sottilissima, ripieghiamola una volta su se stessa e stendiamo di nuovo sino ad ottenere lo spessore di un millimetro circa.

  6. Ritagliamo dei rettangoli a cui effettueremo un’incisione al centro quindi disponiamoli di una teglia rivestita da carta forno.

  7. Cuociamole in forno già caldo a 175° per 6/7 minuti.

  8. Possiamo decidere di spennellarle di latte e cospargerle di zucchero prima di infornarle oppure spolverarle di zucchero a velo una volta fredde.

Note

Per preparare queste deliziose ma leggerissime chiacchiere ho usato una grappa alla camomilla molto delicata.

Purtroppo non so dirvi dove acquistarla perché è un regalo ma se avete in casa della grappa e del miele potete preparare in 5 minuti una deliziosa grappa al miele: cliccate QUI per la ricetta.

Visitate anche la mia pagina Facebook cliccando QUI e lasciatemi un like per rimanere sempre aggiornati!

Precedente Torta al cacao con gocce di cioccolato bianco Successivo Torta al cacao e vino rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.