Crea sito

Paccheri cozze e baccalà

I paccheri cozze e baccalà sono un connubio perfetto tra un primo e un secondo piatto. Ideale per tutte le stagioni, e molto semplice da preparare, questo piatto porta il mare in tavola in tutti i sensi. Sia il baccalà che le cozze sono rodotti utilizzati in tutte le cucine del mondo, molto versatili e presenti su tutte le tavole da Natale a Ferragosto. Questa ricetta vi farà leccare i baffi, soprattutto se accompagnerete il piatto con bel bicchiere di vino bianco freddo.

Paccheri cozze e baccalà
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gbaccalà dissalato
  • 250 gcozze
  • 200 gpomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzacipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino
  • q.b.sale
  • 400 gpaccheri
  • Mezzo bicchierevino bianco

Preparazione

Per i nostri paccheri cozze e baccalà iniziamo occupandoci innanzitutto delle cozze. Le puliamo per bene e le priviamo della barbetta, prepariamo una pentola alta con olio d’oliva e uno spocchio d’aglio, lasciamo rosolare e aggiungiamo le cozze. e copriamo. Facciamo cuocere per circa 3 minuti, aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco e lasciamo cuocere aggiustando di sale.
Nel frattempo tagliamo il baccalà dissalato, prepariamo una padella capiente con un filo d’olio e la cipolla e i pomodrini. Facciamo rosolare e aggiungiamo il pesce lasciando cuocere per 5 minuti. Quando il baccalà sarà cotto, aggiungiamo le cozze, se preferite potete privarle del guscio in modo che sarà più facile gustare tutti i sapori insieme.

Mettiamo l’acqua per la pasta sul fuoco, portiamo a bollore, saliamo (non troppo perché il condimento è già salato) e caliamo i paccheri stando attenti a scolarli al dente. A fine cottura uniamo la pasta nella padella con il condimento, mescoliamo bene il tutto e spadelliamo fino a che tutte le componenti saranno ben ammalgamate.

Aggiungiamo una bella manciata di prezzemolo a crudo, ricordandoci di lavarlo e strizzarlo per bene, impiattiamo e serviamo il piatto ancora caldo.

Questo piatto è perfetto anche per i più piccoli perché è un piatto unico e saporito, colorato e fantasioso. Un’altra ricetta per un piatto unico è quella dei nostri paccheri al coccio anche questi ideali per un pranzo fresco tra amici e in famiglia.
/ 5
Grazie per aver votato!