Crea sito

Pollo saltato con verdure

Il pollo saltato con verdure è un piatto ricco e saporito che si prepara in pochissimo tempo e con pochi ingredienti. Questo secondo piatto è molto versatile, ideale per un pranzo veloce o una cena tra amici, potete accompagnarlo con del pane croccante o anche con un piatto di riso basmati. Noi l’abbiamo reso un po’ piccante, se preferite potete aggiungere della salsa di soia e miele per dare un gusto leggermente agrodolce.

Pollo saltato con verdure
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpetto di pollo
  • 1melanzana
  • 1peperone rosso
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

Per il nostro pollo saltato con verdure per prima cosa ci occupiamo di lavare bene il peperone e la melanzana. Tagliamo entrambe le verdure in lunghezza e ne ricaviamo delle striscioline.
In una padella abbastanza grande mettiamo l’olio, lo spicchio d’aglio e lasciamo rosolare. Aggiungiamo poi le verdure e facciamo cuocere qualce minuto per poi versare un po’ d’acqua per evitare che le verdure si attacchino o si brucino.

Mentre il peperone e la melanzana cuociono ci occupiamo del pollo.
Laviamo bene le fettine di pollo e le tagliamo a listarelle. Insaporiamo con delle spezie a piacimento e lo aggiungiamo alla padella con le verdure. Mescoliamo bene il tutto in modo che i sapori si possano legare tra di loro, aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere a fiamma medio alta aggiungendo un mezzo bicchiere d’acqua, in questo modo il pollo rimarrà sempre tenero. Ricordiamoci di far saltare il pollo e le verdure in padella, facendo attenzione a non far rovesciare il tutto.

Se vogliamo servire il pollo con il riso possiamo iniziare a prepararlo mentre stanno cuocendo le verdure, altrimenti possiamo servire il pollo anche con qualche fetta di pane croccante, ideale per fare la scarpetta.
Buon appetito!
  1. Pollo con verdure
/ 5
Grazie per aver votato!