Crea sito

Semifreddo al cioccolato fondente e fette biscottate

Budino al cacao

Questo semifreddo al cioccolato fondente e fette biscottate è uno dei primi dolci leggeri che ho preparato nel (lontano) 2017. Da allora ho provato tantissimi gusti diversi, ma il mio preferito rimane sempre lui: cacao, caffè, rum e banana. Probabilmente questo abbinamento non piacerebbe a tutti, ma il bello di questo semifreddo è proprio questo: lo si può modificare in tantissimi modi, aromatizzare a piacere, aggiungere frutta fresca, semi, noci. Tuttavia, la banana serve non solo per dolcificare ma anche per far mantenere la forma in quanto il dolce non ha alcun gelificante né addensante.

Come vedrai a fine ricetta, il semifreddo ha degli ottimi valori nutrizionali ma se vuoi abbassare ancora di più le calorie (soprattutto i carboidrati) sostituisci la banana con 3 – 4 g di agar agar e poco dolcificante a piacere (stevia, eritritolo, zucchero di cocco ecc). Usa anche un buon cioccolato fondente con minimo 75% cacao e del cacao a ridotto contenuto di grassi (lo trovi qui codice sconto RODI10).

Per dare forma al semifreddo ho usato un semplice contenitore di plastica (13 x 13 cm) ma puoi usare anche un coppapasta tondo o quadrato.

Ecco la ricetta.

Semifreddo albumi e cacao
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti per il Semifreddo al cioccolato fondente

  • 200 gAlbumi
  • 100 mlCaffè espresso
  • 40 mlAcqua
  • Mezza banana
  • 1 cucchiainoCacao amaro in polvere
  • 10 gCioccolato fondente 85%
  • 3fette biscottate integrali
  • 2 gocceAroma al rum (opzionale)

Strumenti

  • Contenitore 13 x 13 cm

Preparazione Semifreddo al cioccolato fondente

  1. Prepara 100 ml di caffè con la moka e misura 60 ml (conserva gli altri 40 ml, serviranno per inzuppare le fette biscottate). In un pentolino (meglio se antiaderente) unisci l’albume, l’acqua e 60 ml di caffè. Cuoci a fiamma bassa, amalgamando continuamente con la frusta, fino a che la crema si addensa.

  2. Una volta addensata la crema, spegni la fiamma e aggiungi il cioccolato fondente. Amalgama con un cucchiaio fino a che il cioccolato si scioglie completamente.

  3. Semifreddo al cioccolato fondente

    Taglia la banana a tocchetti e metti nel frullatore insieme al cacao amaro. Versa sopra la crema di albumi e frulla finché ottieni un composto liscio, omogeneo. Puoi anche usare un frullatore a immersione.

  4. Per assemblare e dare forma al dolce usa un coppapasta a piacere o un piccolo contenitore di vetro o plastica (13 x 13 cm il mio). Inzuppa le fette biscottate nel caffè amaro e rompi a pezzi grossi. Nel contenitore fai degli strati di fette biscottate alternati con strati di crema.

  5. Poni il semifreddo nel frigorifero per almeno 2 -3 ore (meglio se per tutta la notte). Prima di servire, capovolgi il contenitore su un piatto da portata (o togli il coppapasta).

  6. Per rendere il semifreddo ancora più delizioso aggiungi tra gli strati dei lamponi o delle fragole.

  7. L’intero dolce ha circa 330 kcal:
    38,3 g carboidrati;
    5,9 g grassi;
    30 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.