Crea sito

Riso con piselli, tacchino e mandorle croccanti

Il riso con piselli e tacchino è un primo piatto piuttosto facile, leggero e gustoso. Perfetto per chi non vuole eccedere con le calorie o per chi segue un regime alimentare.
Le mandorle in scaglie croccanti danno un tocco in più. Un gusto delicato e croccante!
Se volete rendere questo riso ancora più goloso e cremoso è possibile aggiungere qualche cucchiaio di philadelphia.
..E poi.. una spolverata di parmigiano ci sta tutta!!!

Potrebbe interessarti anche:
– RISOTTO AI FUNGHI CREMOSO.
– RISOTTO LEGGERO AGLI SPINACI CREMOSO.

Riso piselli e tacchino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gRiso
  • 200 gPiselli
  • 4 fettePetto di tacchino
  • 30 gMandorle in scaglie
  • q.b.Sale
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 lBrodo vegetale (circa o acqua )
  • Cipolla

Preparazione

  1. Riso con piselli e tacchino

    Il riso con piselli, tacchino e mandorle croccanti è facile e veloce da preparare.

    In una padella versate un filo d’olio d’oliva e la cipolla tagliata finemente. Fate rosolare. Unite i piselli e fate cuocere per circa 10 minuti. Aggiungete dell’acqua se occorre.

    Nel frattempo preparate il brodo vegetale. Io non lo amo particolarmente e per una versione più leggera preferisco cuocere il riso aggiungendo della semplice acqua tiepida.

    Per le mandorle: In un pentolino con il fondo spesso versate le mandorle in scaglie. A fiamma bassa mescolate continuamente fin quando le mandorle saranno diventate scure (ma non troppo) e croccanti.

    …Quando i piselli saranno a metà della loro cottura unite il riso. Fatelo tostare un pò e poi aggiungete l’acqua poco alla volta (o il brodo vegetale) finchè il riso non sarà cotto.

    Quasi a fine cottura aggiungete il petto di tacchino a tocchetti (se avete quello intero da tagliare a pezzi ancora meglio, io purtroppo non lo avevo e mi sono arrangiata con le fette).

    Mantecate il tutto, aggiungete un filo d’olio d’oliva e servite con le mandorle croccanti sopra!

    Semplice, veloce ma buono!

  2. Varianti e consigli

    -Per una versione più golosa aggiungete qualche cucchiaio di philadelphia.

    -E’ possibile sostituire il petto di tacchino con il prosciutto cotto.

    -Per arricchirlo maggiormente potete aggiungere dei funghi champignon

SEGUIMI SUI SOCIAL

5,0 / 5
Grazie per aver votato!