Crocchelle Chicken&Chips

Le crocchelle Chicken&Chips è un secondo che ho fatto qualche volta in inverno; trovo che sia un piatto invernale a causa delle calorie di cui è ripieno…però essendo bocconcini uno-tira-l’altro, gustabili anche freddi o leggermente scaldati, possono benissimo essere gustati anche adesso, con un buon contorno di verdura fresca. Per farli più “leggeri”, almeno più digeribili, li ho cotti nel forno, ma fritti sono decisamente un’ altra storia! Ideali finger food. Li ho rifatti utilizzando del tacchino, in particolare della sovracoscia a fette…ottimi!

Ingredienti:

  • 500 gr di petto di pollo (o tacchino)
  • 300 gr di patatine chips (o rustiche)
  • 100gr farina (io maizena e farina di riso)
  • 100 gr di latte (io di soia)
  • 1/4 c sale
  • 2 uova
  • pepe, erbe aromatiche (timo, salvia, rosmarino,erba cipollina, finocchietto selvatico, maggiorana, e chi più ne ha, più ne metta!)

Preparazione:
  1. tagliare il petto di pollo a pezzetti, grandi come una nocciola
  2. per la pastella: mettere in una terrina la farina e battervi le uova con il sale e il pepe e le erbe aromatiche a piacimento; aggiungere il latte piano piano fino a formare una pastella semiliquida
  3. mettere i pezzi di carne nella pastella e, se si ha tempo, lasciarli insaporire (io ad esempio,li preparo nel primo pomeriggio e li metto in frigo per 3 ore)
  4. sbriciolare le patatine con le mani (io le rompo quando sono ancora dentro al sacchetto) e versarle sulla spianatoia o in un capiente piatto
  5. rotolare i bocconcini impastellati nel trito di patatine, premendo perché aderisca bene
  6. esaurire tutti gli ingredienti
  7. mettere le crocchelle sulla placca del forno,rivestita di carta forno, una di fianco all’altra
  8. cuocere per una mezz’oretta in forno caldo a 180° o fino a quando diventino dorate

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Crostata di marmellata Successivo Gelato fiordilatte (senza gelatiera)

5 commenti su “Crocchelle Chicken&Chips

    • Lucia il said:

      Io faccio delle foto abbastanza brutte, non come le tue che sono ricercate, artistiche…bellissime!…però, assicuro che, nonostante la foto sono molto buone 🙂

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.