Crea sito

Bietole a costa larga gratinate

Non una semplice gratinatura! Una ricetta buonissima delle bietole a costa larga gratinate. Un gratin fatto di pane raffermo, olive, pomodoro e prosciutto, il tutto tritato con un bel filo d’olio e per finire mozzarella. Facile e veloce.

Bietole a costa larga gratinate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3-4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Bietole a costa larga gratinate

  • 2 cespibietole a costa larga
  • q.b.pane raffermo (1 panino piccolo)
  • 6olive verdi in salamoia
  • 1 fettaprosciutto cotto
  • 1pomodori insalatari
  • 1 cucchiaiopangrattato
  • Mezzamozzarella
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione delle Bietole a costa larga gratinate

  1. Laviamo le bietole e dividiamole in due, separando le coste dalle foglie.

  2. Lessiamo, in acqua bollente, salata le foglie per una decina di minuti. Scoliamo le foglie e nella stessa acqua lessiamo le coste per una ventina di minuti.

  3. Bietole a costa larga gratinate

    Scoliamo e lasciamo intiepidire.

  4. Nel frattempo prepariamo il gratin. In un frullatore mettiamo il pane a pezzi e le olive tagliuzzate.

  5. Bietole a costa larga gratinate

    Aggiungiamo il prosciutto.

  6. Aggiungiamo anche il pomodoro tagliato a pezzi e condito con olio, sale e origano e un cucchiaio di pangrattato.

  7. Bietole a costa larga gratinate

    Frulliamo bene il tutto e mettiamo in un piatto.

  8. Bietole a costa larga gratinate

    Su una teglia ricoperta di carta forno, adagiamo le coste e, sopra ogni costa, sistemiamo le foglie.

  9. Bietole a costa larga gratinate

    Distribuiamo il gratin che abbiamo preparato, con qualche tocchetto di mozzarella.

  10. Inforniamo a 200° per 20/30 minuti circa.

  11. Bietole a costa larga gratinate

    Le nostre Bietole a costa larga gratinate sono pronte e… BUON APPETITO!

Ricetta consigliata

Puoi provare anche la parmigiana di bietola a costa larga (senza besciamella).

Un modo per consumare un po’ di verdure che abbiamo in frigo è fare una bella frittata, quindi ti consiglio la ciambella di frittata al forno con verdure.

Seguimi sui social

Puoi seguire la mia pagina Facebook Cuciniamo insieme con Rosy

Puoi seguire il mio canale Youtube Cuciniamo insieme con Rosy

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.