Gnocchi di patate senza uova

 

Gli gnocchi di patate senza uova sono presenti il giovedì su tutte le tavole

Si dice ” giovedì gnocchi, venerdì pesce, sabato trippa”.

Risale alla seconda guerra mondiale, dove gli gnocchi venivano preparati e venduti il giovedì, ovvero il giorno che anticipava il digiuno e dove si sarebbero mangiati pesce e legumi

Per quanto riguarda la trippa..il sabato i macellai preparavano la carne che veniva servita per il pranzo domenicale

I nobili sceglieranno le parti pregiate

Mentre i contadini avevano le parti più povere ma sempre nutrienti e saporite

Ma torniamo alla ricetta

PREPARAZIONE:
Per gli gnocchi di patate senza uova

Si inizia col preparare le patate, quindi le mettiamo dentro una pentola a pressione o a vapore

Per la seconda ci vogliono circa 30-40 minuti

Facciamo freddare e spelliamo

Schiacciamo con la forchetta o schiacciapatate

Versiamo su un piano e aggiungiamo la farina

Impastiamo creando una palla

Preleviamo un pezzo che allunghiamo con le dita

Lo tagliamo a tocchetti e ciascuno sarà passato sui rebbi della forchetta oppure riga gnocchi

Disponiamo su un piano e congeliamo prima di imbustare

 

INGREDIENTI

  • patate 4
  • farina 2 cucchiai
  • sale q.b

 

TEMPI E COTTURA

difficoltà semplice

costo economico

tempo preparazione 2 minuti

tempo cottura 30-40 minuti

cucina italiana

1 di 5