Crea sito

CARCIOFI FRITTI IN PASTELLA

Bentrovati amici! Che ne dite di un bello sfizio goloso da mangiare durante l’aperitivo? Io dico che durante il weekend, ma non solo, ci sta un bel calice di vino bianco da accompagnare con questi buonissimi carciofi fritti in pastella, preparati con un pastella al vino bianco, che rende la frittura asciutta e croccante e che, a sua volta, mantiene il carciofo all’interno tenerissimo. Questi li dovete proprio provare!!!
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e sul mio profilo Instagram QUI

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5carciofi
  • 100 mlvino bianco secco
  • 100 gfarina
  • 1albume
  • 1limone
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • olio di semi di arachide

Cosa mi Serve?

  • 2 Casseruole

Preparazione carciofi fritti in pastella

  1. Pulisci i carciofi, togliendo i gambi, le foglie esterne e le punte più dure.

    Taglia a spicchi dopo aver eliminato le barbe interne.

    Immergi gli spicchi in acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.

    Lessa i carciofi in abbondante acqua salata per 5 minuti, scolali poi sul piatto rivestito con carta assorbente e asciuga per bene aiutandoti con la carta.

  2. Poni nella ciotola la farina setacciata con una piccola presa di sale, aggiungi a filo il vino bianco freddissimo e l’olio extravergine d’oliva. Sbatti con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Copri la ciotola con pellicola alimentare e fai riposare per 30 minuti in frigorifero.

    Monta l’albume a neve ben ferma e incorpora alla pastella con movimenti della spatola dal basso verso l’alto

  3. Immergi gli spicchi nella pastella. Scalda l’olio di arachide ad una temperatura di 170° e tuffa pochi carciofi per volta. Cuoci fino a quando saranno gonfi e dorati. Scola e metti ad asciugare su di un piatto rivestito con carta assorbente. Servi immediatamente in tavola

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.