BRASATO DI MAIALE

La settimana scorsa ho comprato della lonza e non volendo fare il solito arrosto al forno, ho voluto sperimentare creando questo brasato di maiale, cotto lentamente nel vino rosso da renderlo tenero e morbidissimo in bocca.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Brasato di lonza
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kglonza di maiale
  • 1carota
  • 2coste di sedano
  • 1cipolla bianca
  • 2 fogliealloro
  • 1 spicchioaglio
  • 3bacche di ginepro
  • 2chiodi di garofano
  • 700 mlvino rosso
  • sale e pepe

Cosa mi Serve?

  • Casseruola
  • Tagliere
  • Coltello
  • Spago da cucina
  • Frullatore a immersione
  • Padella

Preparazione brasato di maiale

  1. Brasato di maiale
  2. Brasato di maiale

    Lava la carne accuratamente, tampona con carta da cucina e mettilo in forma con lo spago. Massaggia con sale e pepe.

  3. Metti nella casseruola 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e rosola la carne su tutti i lati.

  4. Aggiungi lo spicchio d’aglio, carota, sedano e cipolla continuando a rosolare la carne

  5. Versa il vino rosso, io ho usato del Valpolicella, in alternativa del buon Barolo o del Barbera vanno altrettanto bene. Aggiungi le bacche di ginepro, l’alloro e i chiodi di garofano.

  6. Copri la pentola con il coperchio, abbassa la fiamma e cuoci per almeno 3-4 ore.

  7. A fine cottura togli la carne dalla pentola e mettila sul tagliere a raffreddare.

    Togli lo spicchio d’aglio dal fondo di cottura e frulla con il frullatore ad immersione fino a ridurre in crema. Versa la crema nella padella e aggiusta con sale e pepe

  8. Taglia la carne completamente fredda a fette. Ponile nella padella con la crema e lascia insaporire su entrambe i lati.

  9. Brasato di maiale
  10. Brasato di maiale
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.