Crea sito

Torta alla crema di nocciole e cioccolato

Torta alla crema di nocciole e cioccolato. Quando si parla di torte gli strati non bastano mai come nel caso di questa delizia fatta con un soffice pan di spagna al cacao farcito con due golosi strati di crema pasticcera alla nocciola. La glassatura al cioccolato fondente completa questo dolce che è ideale per festeggiare avvenimenti importanti ma anche da tagliare la domenica dopo pranzo e nell’articolo troverai tutti i trucchi per farla perfetta come in pasticceria. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’

torta alla crema di nocciole
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 torta da 22 cm
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la base di pandispagna

  • 260 g Zucchero
  • 8 Uova
  • 70 g Farina 00
  • 40 g amido di mais
  • 40 g cacao amaro

Per la crema

  • 1 l Latte intero
  • 250 g Zucchero
  • 8 Tuorli
  • 80 g Fecola di patate
  • 3 fogli di gelatina
  • 200 g pasta di nocciole

Per la bagna

  • 30 ml Acqua
  • 20 g Zucchero
  • 30 ml Cointreau o rum

Per glassare

  • 220 g Cioccolato fondente
  • 200 ml Panna fresca liquida

Preparazione

Prepariamo le basi della torta alla crema di nocciole

  1. Partiamo dal Pandispagna: monta a neve 4 albumi con 30 g di zucchero e tienili da parte.

    In una ciotola monta le uova rimaste (4 intere e 4 tuorli) con 230 g di zucchero fino a quando il loro volume sarà triplicato, a questo punto incorpora gli albumi a neve con delicatezza poi versa a poco a poco anche 70 g di farina con 40 g di cacao e 40 g di amido.

    Fai cuocere il pan di spagna al cacao in una tortiera da 22 cm di diametro imburrata ed infarinata per 40 minuti a 180 °C o finchè infilando uno stuzzicadente questo ne uscirà asciutto.

    Lascialo raffreddare completamente su di una gratella poi ricava tre dischi uguali.

  2. Per preparare la crema alla nocciola metti a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina.

    Versa in un pentolino 1 l di latte e portalo al bollore. Nel frattempo monta in una ciotola 8 tuorli con 250 g di zucchero ed aggiungi per ultimi 80 g di fecola.

    Quando il latte starà sfiorando il bollore versa le uova montate ed aspetta che il latte riprenda a bollire formando delle bolle come fosse un’eruzione vulcanica, a questo punto mescola con una frusta energicamente, appena la crema si rapprende toglila dal fuoco ed aggiungi la pasta di nocciola e la gelatina strizzata. Mescola bene poi lasciala raffreddare.

  3. Prepariamo la bagna: porta al bollore 30 ml di acqua con 20 ml di zucchero per un paio di minuti poi lascia raffreddare infine aggiungi il liquore.

Componiamo la torta alla crema di nocciole

  1. Componiamo la torta alla crema di nocciole usando il cerchio apribile per contenere il dolce: sistema il primo disco di pan di spagna e bagnalo, stendi il primo strato di crema alla nocciola, sistema sopra alla crema il secondo disco di pan di spagna bagna di nuovo e cospargi con il secondo strato di crema.

    Richiudi poggiando sulla crema il terzo disco di pan di spagna al cioccolato e bagnalo in superficie.

    Lasciala riposare in frigorifero per almeno tre ore.

    torta alla crema di nocciole
  2. Trascorso il tempo di riposo togli  il cerchio apribile e rivesti la torta con la restante crema dai lati, rimetti in frigorifero fino alla preparazione della ganache.

  3. Prepara la ganache al cioccolato per glassarla scaldando in un pentolino 200 ml di panna. Quando sfiorerà il bollore aggiungere 220 g di cioccolato fondente tritato e mescola, lascia intiepidire e versa sulla torta facendo colare ai lati in modo irregolare per dare l’effetto che si vede in foto.

  4. Con il sac a poche decora con ciuffi di crema alla nocciola e granella di nocciole a piacere.

Cinzia consiglia

Puoi usare la nutella al poste della crema di nocciole.

Per una farciura con strati perfetti l’uso del cerchio apribile è necessario. Lo trovi facilmente in commercio e la nostra torta sembrerà uscita dalla pasticceria!

A piacere tra uno strato di crema e l’altro puoi mettere della granella di nocciole.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.