Grissini con pasta madre

Quanti di voi come me hanno sgranocchiato i grissini al ristorante in attesa di mangiare oppure in un buffet magari con del prosciutto arrotolato? Farli in casa croccanti e saporiti è possibile e la pasta madre con la sua lievitazione naturale regala un profumo ed una consistenza speciale, quando li mangerete vedrete che bontà e che soddisfazione.

grissini con pasta madre

INGREDIENTI

Per circa 20 grissini

  • 300 g di farina 0
  • 75 g di lievito madre rinfrescato
  • 125 ml di acqua
  • 50 ml di olio evo
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 5 g di sale

PROCEDIMENTO

Setacciare la farina e formare una fontana.

Sciogliere il lievito madre nell’acqua tiepida con mezzo cucchiaino di zucchero (per chi usa il Bimby 30 sec 37 °C Vel 3) e versarlo al centro della farina iniziando ad impastare (per chi usa il Bimby 30 sec Vel 3).

Aggiungere il sale e l’olio all’impasto che deve risultare un pò duro e continuare a lavorarlo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo (per chi usa il Bimby 1 min e 1/2  Vel Spiga).

Sistemare il panetto in una ciotola unta di olio, coprirla con della pellicola trasparente e lasciarla riposare in luogo riparato come il forno chiuso e spento fino al raddoppio del volume.

Dato che abbiamo usato il lievito madre il tempo di raddoppio è solo indicativo e varia da 4 a 6 ore.

Trascorso il tempo ungere di olio le mani e tagliare pezzetti di impasto che stenderemo fino ad avere dei bastoncini della grossezza di un dito.

Tagliarli della lunghezza di 25 cm e sistemarli in una teglia foderata con carta forno, ne dovrebbero venire circa 20.

Cuocerli in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti poi spegnere e lasciarli raffreddare nel forno chiuso.

I grissini con pasta madre sono pronti…buon appetito!!!

Consigli: rinfrescare la pasta madre e lasciarla raddoppiare di volume prima di usarla.

Se ti piacciono le nostre ricette ci trovi anche su twitter , su G+ e su Pinterest 

Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette.

La ricetta che ho usato è stata presa dal libro “Tutta la bontà del pane” di Sara Papa.

Grissini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.