Ciambelle al forno

La soffice fragranza delle ciambelle al forno come quelle del bar profumate al limone oppure alla vaniglia accompagna nella nostra immaginazione una colazione che fa ingolosire tutti dai più piccoli ai più grandi. Prepararle in casa si può, basta armarsi di farina, uova e lievito ed ecco nascere sotto i nostri occhi questi dolci deliziosi, scopriamo insieme come fare e poi…Tutti a tavola con Cinzia 🙂

Se preferisci puoi fare le ciambelle fritte con patate oppure i classici bomboloni con la crema pasticcera.

LEGGI QUALI SONO I TRUCCHETTI PER UNA LIEVITAZIONE PERFETTA 

ciambelle fritte
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 40 ciambelle
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • farina manitoba 530 g
  • Zucchero 90 g
  • burro a temperatura ambiente 60 g
  • Uova 2
  • Lievito di birra 15 g
  • Latte 140 g
  • Acqua 100 g
  • limone 1
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Impastiamo insieme le ciambelle al forno senza patate: setaccia 530 g di farina in una ciotola, grattugia la buccia di 1 limone e versa anche 90 g di zucchero.

    Scalda 100 g di acqua insieme a 140 g di latte e ad 1 cucchiaino di zucchero, devono essere tiepidi e poi sciogli 15 g di lievito di birra.

  2. Versa il liquido con il lievito nella ciotola piano piano impastando per farlo incorporare bene.

    Sbatti 2 uova con un pizzico di sale e versale sempre impastando, per ultimo incorpora 60 g di burro a temperatura ambiente e lavora fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

    Lascialo coperto con dell pellicola in una ciotola fino al raddoppio del volume, circa 2 ore.

  3. Se hai il Bimby: per fare le ciambelle Bimby versa acqua, latte, 1 cucchiaio di zucchero ed il lievito di birra 30 sec 37 °C Vel 4.

    Aggiungi la farina setacciata, la buccia del limone grattugiata ed il lievito 30 sec Vel spiga poi lo zucchero, le uova sbattute, il sale 1 min Vel spiga e per ultimo incorpora il burro 1 min Vel spiga. Lascia lievitare  in una ciotola coperta con della pellicola fino al raddoppio del volume

  4. A lievitazione avvenuta stendi l’impasto sopra un piano infarinato in uno spessore di 2 cm, ricava le ciambelline con l’aiuto di un coppapasta ed un tappo per fare il foro centrale, lasciale lievitare per mezz’ora coperte con un canovaccio.

    Cuoci le ciambelle in forno a 200 °C per circa 15 minuti, passale nello zucchero semolato…buon dolcino!!!

    ciambelle fritte passaggio con coppapasta
  5. Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook  e clicca mi piace ;) , su Twitter o su Google plus Google +

    Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle ricette.

Cinzia consiglia

Puoi usare anche metà dose di lievito, ti basterà raddoppiare il tempo di lievitazione.

Puoi anche friggere le ciambelle in abbondante olio caldo.

Impasta velocemente i ritagli e fai altre ciambelle.

Per far attaccare bene lo zucchero prima spennella con del burro fuso o con acqua 

Precedente Come fare le zucchine marinate crude Successivo Ricette estive

2 commenti su “Ciambelle al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.