Crea sito

RISOTTO FUNGHI E ZAFFERANO IN PENTOLA A PRESSIONE :

Risotto funghi e zafferano, solitamente in oentola normale ci va del tempo, parecchio soprattutto se pensiamo che in pentola a pressione dal fischio 7 minuti ed abbiamo il nostro risotto cotto a puntino, gustoso, ne troppo umido ne troppo secco, tante volte rinunciamo a fare del risotto per via del tempo, e delle varie oentole da sporcare una per il brodo una per il risotto, invece semplicemente utilizzo del brodo fatto precedentemente e congelato, scongelato il giorno prima, o utilizzo semplicemente dell’acqua e del dado fatto in casa con il monsieur cusine connect o plus o il bimby (di cui inserirò la ricetta all’interno del blog), oltretutto i liquidi sono semplicissimi da calcolare senza bilancia o caraffa graduata, per ogni tazza di riso ad esempio metterò 2 tazze di liquido(brodo pronto o acqua), e importantissimo utilizzare lo stesso contenitore con cui si e messo il riso, esempio se uso una tazza userò la stessa tazza per mettere il liquido, se uso un bicchiere userò lo stesso bicchiere per mettere il liquido, e cosi via… Quindi ricapitolando per intenderci, se userò un bicchiere di plastica, 2 bicchieri di riso, metterò 4 bicchieri di plastica di liquido. Tenete comunque presente che il riso cresce tantissimo, quindi dosate bene in base alle persone, è anche vero che con il riso che avanza non si butta via si possono fare cose molto sfiziose, come supplì, palline fritte per aperitivi, torta fritta di riso, sformatini e altre cose…. Vediamo come preparare il nostro risotto in maniera semplice e veloce!!😍 😍

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.brodo vegetale o di carne
  • riso per risotti (io ho utilizzato il Roma)
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bustinazafferano
  • q.b.sale
  • funghi freschi o surgelati
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.burro

Strumenti

  • Pentola a pressione
  • Cucchiaio di legno
  • Mestolo
Mettiamo in pentola a pressione (io ho utilizzato quella da 5lt) pochissimo olio evo,lo spicchio d’aglio tagliato a metà , e i funghi, soffriggere un paio di minuti, togliere l’aglio e aggiungere il prezzemolo tritato, soffriggete ancora un minuto,nel frattempo in un pentolino a parte fate tostare il riso.Inserite il riso nella pentola a pressione, il brodo, e la bustina di zafferano mescolate il tutto nella pentola, in modo che lo zafferano si sciolga bene, oppure lo si aggiunge alla fine quando si mette il burro per mantecare, io l’ho provato in entrambe le maniere e mi piacciono entrambi i modi. per regolare la parte di liquido e di riso per la pentola a pressione vi ricordo che bisogna mettere il doppio del brodo rispetto al riso, ad esempio 1 tazza di riso+ 2 tazze di brodo, oppure 2 tazze di riso + 4 tazze di brodo. Tazza, bicchiere, o ciotola, in base a cosa utilizzate per il riso, userete lo stesso per misurare il brodo. Aggiustate di sale, chiudete la pentola a pressione, con la valvola chiusa, dal fischio abbassate la fiamma al minimo attendete 7 minuti. Finita l’attesa spegnete la fiamma, aprite la valvola con attenzione fate sfiatare finché potete aprire la pentola quando la valvola di sicurezza si abbassa, aggiungete il burro, mantecate a fuoco spento, se gradite potete mantecare con un po di parmigiano anche, impiattare e servire caldo, potete se vi piace mettere su qualche goccia di olio tartufato!!! 😍 😍 😍 😍 😍 😍 Da leccarsi i baffi in soli 7 minuti di cottura!!! Potete fare un risotto con funghi champignon semplice il procedimento e lo stesso sostituendo i funghi porcini e togliendo lo zafferano, o lasciando lo zafferano e sostituendo i funghi… Si possono utilizzare funghi freschi, surgelati, o secchi, ovviamente i freschi andranno puliti e mondati, i secchi prima lasciati a bagno almeno un paio d’ore o cosa dice la confezione.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.