Crea sito

CAVOLETTI DI BRUXELLES AL VAPORE IN PENTOLA A PRESSIONE :

I cavoletti di Bruxelles, sono ottimi, sani e contengono tante ottime proprietà, spesso però decidiamo di non farli perché bolliti si riempiono di acqua, o comunque fanno tanto odore (come il cavolo), in questo caso invece, li faremo in pentola a pressione al vapore e in pochissimo tempo,otterremo dei cavoletti cotti ma sodi, non grondanti di acqua e soprattutto non avremo l’intera casa che odora di cavolo(un minimo di odore lo darà, ma molto molto meno rispetto a una cottura bollita), a me piacciono anche solo cosi, cotti un filo d’olio e via… Andiamo a vedere come farli in maniera semplice e veloce!!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 370 gcavoletti di Bruxelles
  • 1/2 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 bicchiereacqua

Strumenti

  • Pentola a pressione
  • Griglia per cottura a vapore della pentola a pressione
Prendiamo ii cavoletti di Bruxelles, puliamoli togliendo le foglie esterne più rovinate, tagliamo il pezzetto sotto sporgente, non troppo non andiamo ad intaccare le foglioline comunque,laviamoli,nel frattempo inseriamo nella pentola a pressione un bicchiere d’acqua, del sale, l’inserto per la cottura a vapore, mettiamo l’aglio e i cavoletti, chiudiamo la pentola e la valvola, accendiamo il fuoco vivace, dal fischio abbassiamo la fiamma al minimo, facciamo cuocere 8 minuti, dopodiché spegniamo il fornello, apriamo con attenzione la valvola, e asoettiamobil vapore esca e quando possibile apriamo la pentola, tiriamo fuori i cavoletti impiattiamo e mettiamo un filo d’olio e aggiustiamo di sale se serve. Ed ecco i nostri cavoletti di Bruxelles, cotti a puntino, e soprattutto dietetici e salutari!!!! Ma comunque ottimi!
4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.