Crea sito

Polpo alla piastra su crema di ceci

Il polpo alla piastra su crema di ceci è veramente un piatto buonissimo e di grande effetto, adatto come antipasto oppure come secondo piatto. Questa ricetta è strepitosa, la dolcezza dei ceci va a bilanciare perfettamente il sapore forte del polpo alla piastra per un risultato gustoso, appetitoso ed estremamente gradevole anche per i palati più esigenti.
Si possono usare polpi freschi o surgelati. Personalmente preferisco quelli surgelati in quanto risultano più teneri, altrimenti, nel caso di polpi freschi, andrebbero battuti con il batticarne per ammorbidire le fibre.
Se si utilizzano polpi surgelati, l’ideale e passarli dal freezer al frigorifero la sera prima, altrimenti sarà necessario scongelarli più velocemente immergendoli in acqua a temperatura ambiente per una mezz’oretta.
A questo punto direi di metterci all’opera….Cucinando insieme a Dori!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4-5
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2polpi da 500 g ciascuno
  • sale
  • olio di oliva

Per la crema di ceci

  • 400 gceci precotti sgocciolati
  • olio di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • sale
  • pepe
  • peperoncino in polvere
  • prezzemolo tritato
  • Mezzolimone

Preparazione

Cottura del polpo

  1. Per prima cosa lessiamo i due polpi in abbondante acqua bollente leggermente salata per circa 25-30 minuti.

    CONSIGLIO: se vogliamo ottenere tentacoli arricciati, prendiamo il polpo dalla testa e immergiamo soltanto i tentacoli in acqua per pochi secondi poi lo facciamo risalire e ripetiamo questa operazione per 3-4 volte velocemente. Infine lo immergiamo totalmente. Otterremo così dei bei tentacoli arricciati!

    Per verificare la cottura del polpo, inseriamo una forchetta nei tentacoli, se tirandola via si sfila immediatamente, il polpo è cotto, se fa resistenza vuol dire che il polpo è ancora poco cotto.

    A cottura ultimata scoliamo i due polpi dall’acqua di cottura, lo lasciamo intiepidire e lo tagliamo a pezzettoni.

    Mettiamo sul fuoco una padella antiaderente e la lasciamo scaldare bene. 

     Condiamo i pezzi di polpo con un filo d’olio e li appoggiamo nella padella rovente. Piastriamo i pezzi di polpo su tutti i lati rigirandoli più volte e poi li teniamo in caldo mentre prepariamo la crema di ceci.

Preparazione della crema di ceci

  1. Sciacquiamo molto bene i ceci sotto l’acqua corrente e facciamoli sgocciolare.

    Mettiamo in una padella un filo d’olio di oliva e uno spicchio d’aglio e lasciamo soffriggere leggermente. Aggiungiamo i ceci e li saltiamo in padella per qualche minuto.  Insaporiamo i ceci con una manciata di prezzemolo tritato, un po’ di pepe e di peperoncino, infine regoliamo di sale e spegniamo la fiamma.

     Spostiamo i ceci in un bicchiere da frullatore classico o ad immersione lasciandone da parte qualche cucchiaiata per la decorazione del piatto finale.

    Cominciamo a frullare aggiungendo l’olio necessario per dare la giusta consistenza alla crema e aggiustiamo di sale se necessario, infine aggiungiamo il succo di mezzo limone.

Composizione del piatto

  1. A questo punto possiamo comporre il piatto: stendiamo qualche cucchiaiata di crema di ceci sul fondo  del piatto.

    Adagiamo sulla crema di ceci la quantità di polpo desiderata e i ceci interi che avevamo lasciato da parte. 

    Aggiungiamo ancora un po’ di prezzemolo, un filo d’olio d’oliva e serviamo!

Per non perdere nessuna ricetta, seguitemi sulla pagina Facebook, sul canale YouTube e sul profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

CUCINANDO INSIEME A DORI