Tagliatelle con pesce e zucchine, ricetta semplice di mare

Questa ricetta è davvero gustosa ed unisce il sapore del mare a quello dell’orto. Le tagliatelle con pesce e zucchine possono essere un modo semplice ed economico di mangiare il pesce in questo tempo di crisi che sembra davvero non finire mai. 

tagliatelle con pesce e zucchine ricetta primo di mare semplice nella cucina di martina

Tagliatelle con pesce e zucchine 

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g. di tagliatelle all’uovo
  • 20o g. di gamberetti grigi
  • 200 g. di calamari già puliti
  • 2 zucchine
  • 20 pomodorini pachino
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

Sgusciate i gamberetti, lavate i calamari e tagliateli ad anelli, tagliate a rondelle le zucchine ed i pomodorini . 

In una pentola fate bollire dell’abbondante acqua salata. Mentre aspettate che l’acqua raggiunga l’ebollizione preparate il sugo. In una padella a fondo spesso, mettete l’olio e fate scaldare, aggiungete le rondelle di zucchine a cuocete per circa 5 minuti a fuoco vivace. Aggiungete i gamberetti ed i calamari e fate insaporire tra le zucchine. Aggiungete i pomodorini, aggiustate di sale e pepe, se si dovesse restringere troppo aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura. 

Quando le tagliatelle saranno cotte al dente scolatele ed unitele al condimento. Servite ben calde.

Precedente Cheesecake alle fragole, ricetta dolce Successivo polpette di fagioli cannellini, ricetta vegetariana finger food

2 commenti su “Tagliatelle con pesce e zucchine, ricetta semplice di mare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.