Crea sito

Olive schiacciate alla Siciliana

Le olive schiacciate alla Siciliana sono una delle ricette di famiglia a cui sono più legata in assoluto e che ci tramandiamo da generazione in generazione. In questo periodo si raccolgono le prime olive e la prima cosa che si fa, è quella di schiacciarle, metterle a bagno e poi condirle con ingredienti semplici ma che insieme danno vita ad una ricetta povera ma davvero spettacolare. Come da tradizione, non esiste anno che non le prepariamo, le olive schiacciate sono la fine del mondo, perfette come antipasto o contorno, inutile dire che creano dipendenza, non c’è giorno che non le metta in tavola e la cosa bella è che potete fare la scorta per tutto l’anno e averle sempre a portata di mano!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 kg di olive
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 lAcqua (al giorno)
  • 1 kgOlive verdi
  • 200 gSale
  • 100 mlOlio extravergine d’oliva
  • 2Peperoncino
  • 4 spicchiAglio
  • 2 cucchiaiOrigano
  • 2 costeSedano
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. ● Le olive schiacciate sono molto semplici da preparare, per prima cosa prendete le olive, sciacquatele con acqua fredda e “schiacciatele” preferibilmente con un martellino, con un mortaio o con attrezzo simile. Vi sconsiglio di utilizzare il denocciolatore, perchè le olive non devono rimanere perfettamente intatte e vanno appunto schiacciate come da tradizione. Decidete se eliminare o meno il nocciolo, io preferisco toglierlo.

  2. ● Una volta schiacciate e denocciolate, mettetele a bagno in acqua fredda per 3 giorni, l’acqua andrà cambiata ogni giorno per eliminare l’amarognolo delle olive.

  3. ● Il quarto giorno, le olive andranno messe a bagno in acqua e sale per altre 24 ore, per ogni litro di acqua, aggiungete 100 g di sale, io per un kg di olive utilizzo 2 litri di acqua e quindi 200 g di sale.

  4. ● Trascorso il tempo, scolate le olive senza sciacquarle ulteriormente e conditele con olio extra vergine di oliva, aglio e peperoncino a pezzettini, origano, un pizzico di pepe nero e coste di sedano a piccoli tocchetti.

  5. ● Vi suggerisco di aspettare almeno un paio di giorni prima di consumare le olive schiacciate, in questo modo avranno il tempo di insaporirsi per bene, ovviamente più tempo passa, più saranno gustose.

Note

Le olive schiacciate si conservano in frigo fino ad un mese. Per avere la scorta per tutto l’anno, mettetele in dei contenitori e poneteli in congelatore. Basterà poi farle scongelare, aggiungere un altro pochino di olio se necessario e consumarle.

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI
** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Olive schiacciate alla Siciliana”

  1. Ciao volevo sapere quanto tempo devono stare le olive con il sale? Solo il quarto giorno e il quinto le possiamo condire?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org