Crea sito

Girelle salmone e limone

Le girelle salmone e limone con robiola sono dei deliziosi tramezzini arrotolati con un ripieno saporito e cremosissimo. Le ho preparate per un pranzo con un’amica e sono andate letteralmente a ruba, sono piaciute tantissimo, io le ho mangiate con gli occhi dato che, per ora, non posso mangiare il salmone affumicato crudo, facevano un profumo, non sapete che fatica ho fatto a resistere! Le girelle salmone e limone sono freschissime, super facili e veloci veloci, le preparate in 5 minuti e sono senza cottura, ideali come antipasto, per un buffet, un aperitivo, un apericena, un compleanno o qualsiasi occasione voi vogliate, perfette per l’estate, farete un figurone con pochissimo 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni25 girelle
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpane per tramezzini (5 fette)
  • 250 gsalmone affumicato
  • 250 grobiola
  • 2limoni
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. ● Le girelle salmone e limone sono super facili e velocissime da preparare, per prima cosa sciacquate per bene i limoni (vi consiglio di utilizzare quelli biologici dato che non toglieremo la buccia) e tagliateli a fettine sottilissime, quasi trasparenti.

  2. ● Prendete il pane per tramezzini e stendete ogni fetta con un matterello, in questo modo, si piegheranno perfettamente senza rompersi, mettete sotto un foglio di pellicola trasparente.

  3. ● Condite il pane con il salmone affumicato, le fettine di limone, spalmate sopra un po’ di robiola e aggiungete un pochino di pepe nero macinato.

  4. ● Aiutandovi con la pellicola sottostante, arrotolate ben stretto il pane e formate un rotolo, chiudetelo a mo’ di caramella e lasciatelo riposare fino al momento di servirlo o, comunque, per almeno 5-10 minuti, così, manterrà perfettamente la forma.

  5. ● Tagliate dunque le girelle salmone e limone con robiola e servitele, sono davvero pazzesche, golose e freschissime!

Le girelle salmone e limone si conservano in frigo e si mantengono per un paio di giorni. Per il ripieno, al posto della robiola, potete utilizzare il formaggio cremoso che preferite, vanno benissimo il classico formaggio spalmabile, lo stracchino o la ricotta.

Altre ricette di girelle salate QUI

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org